Nuova sezione sul sito del GSE: il Gestore dei Servizi Energetici ha infatti aggiunto una serie di pagine dedicate agli incentivi alle rinnovabili elettriche. Parliamo di quelle non fotovoltaiche, normate dal DM 6 luglio 2012. Questa nuova sezione completa il lavoro di informazione iniziato con le FAQ sulle rinnovabili elettriche, pubblicate la settimana scorsa.

Le informazioni fornite dal GSE riguardano gli impianti idroelettrici e da biomasse, eolico e geotermoelettrico e si possono riassumere in sette punti salienti:

  1. Ambito di applicazione;
  2. Costo indicativo cumulato degli incentivi;
  3. Modalità di accesso agli incentivi;
  4. Tipologia di incentivi;
  5. Tariffe incentivanti;
  6. Come richiedere gli incentivi;
  7. Contributo per le spese di istruttoria.

Sempre da questa sezione, poi, è possibile accedere all’area riservata per l’invio dei moduli e della documentazione e ad altre pagine informative. Come le FAQ già citate o la pagina dedicata allo Scambio sul Posto. Sono elencati, infine, anche i costi di istruttoria della pratica per l’ottenimento degli incentivi o per l’iscrizione alle aste che comprendono una quota fissa di 100 euro più una variabile in funzione della potenza dell’impianto.

30 ottobre 2012
Fonte:
GSE
Lascia un commento