Un progetto da due miliardi di dollari per una città interamente alimentata da energia solare che vedrà la luce nel 2010.

In Florida il gruppo Kitson Realty & Partner insieme a FPL Group ha annunciato di voler realizzare Babcock Ranch una nuova comunità urbana a zero emissioni sviluppata su un’area di 7.000 ettari a nord est di Fort Myers comprensiva di circa 20.000 edifici.

Florida Power & Light costruirà in loco un gigantesco impianto fotovoltaico che sarà in grado non solo di fornire l’energia elettrica necessaria alla vita degli abitanti della cittadina ma anche di produrne in eccedenza.

I proponenti assicurano inoltre che tutti gli edifici commerciali e residenziali costruiti saranno certificati in base agli standard del Florida Green Building Council.

Accesso a Internet wireless, smart grid e stazioni di ricarica per auto elettriche completano il panorama di una progettazione che cerca di combinare alta tecnologia e sostenibilità energetica.

La realizzazione dell’opera, secondo la valutazione di Fishkind & Associates, comporterà la creazione di 20.000 nuovi posti di lavoro permanenti cui si aggiungono altre migliaia di lavori a tempo determinato nel settore edilizio, rappresentando una salutare boccata di ossigeno per la situazione occupazionale del paese.

20 aprile 2009
I vostri commenti
Andrea, lunedì 20 aprile 2009 alle19:25 ha scritto: rispondi »

E' incredibile, ogni volta sono lì per commentare una notizia e poi mi blocco. Alla fine mi accorgo che potrei riassumere tutto con: "Ci vuole tanto?" Anche adesso vorrei commentare questa notizia, però sono sicuro che riassumendo le mie parole verrebbero fuori le solite conclusioni. Non si può fare in modo di inserire un audio commento con un una voce che emette un sospiro speranzoso?

Lascia un commento