La Terra respira. Le piante e tutto il regno vegetale rendono il nostro Pianeta come una sorta di gigantesco cuore pulsante e, oggi, lo possiamo vedere con i nostri occhi. Una animazione realizzata dal Centro per le Applicazioni Satellitari e la ricerca permette di vedere come la vegetazione cambi, cresca e si animi nel corso di un anno.

Diverse immagini, diversi formati e diversi colori: il risultato finale di questa animazione dimostra le differenze impressionianti a livello naturale da una parte all’altra del mondo. Il centro NOAA STAR, da sempre osserva la vegetazione sulla Terra e i suoi cambiamenti, settimana dopo settimana, ma un lavoro così titanico su 52 settimane del 2016 non era ancora stato realizzato.

Il cambiamento è impressionante e si notano anche i cicli inversi tra Nord e Sud del mondo.  Non solo, grazie alla mappa di Bremer si possono trovare anche le aree in cui la salute della vegetazione è in pericolo: dove il colore giallo è predominante vi è un problema mentre altrove invece, dove si trova un bel colore verde, la vita delle piante è rigogliosa.

Tutti questi dati sono stati così usati, e non è la prima volta, per creare una mappa di “respirazione” della Terra. Si tratta dia un dimostrazione di come il nostro Pianeta sia esso stesso una forma di vita di cui dobbiamo prenderci cura.

17 maggio 2017
Immagini:
Lascia un commento