Se si possiede un cane, spesso ci si domanda quale tipo di opinione potrà avere di ciò che lo circonda, come potrà interpretare voci, oggetti e forme. E come sarà il mondo visto attraverso i suoi occhi. Anni e anni di studi, di telecamere montate sui collari degli animali domestici, hanno aperto a una nuova interpretazione dello spazio. Una visuale diversa assoggettata a un formato ridotto rispetto a quello umano.

>>Leggi come abituare il cane a collare e guinzaglio

La sfida è stata accettata da Sony, che ha creato una telecamera con imbracatura e pettorina da fissare al corpo del cane. La telecamera viene posizionata sul dorso di Fido, così da garantirgli pieno movimento ma anche riprese fluide e pulite. Si chiama AKA-DM1 ed è stata creata e pensata per la sportcam Sony HDR-AS15. Grazie a un sistema di cinghie, la pettorina si fissa in modo preciso al busto del cane, cosi da ottenere immagini nitide e ferme.

Progettata per cani di taglia media, di circa 15 chilogrammi, la struttura è leggera e veste in modo morbido. È venduta con una fibbia particolare, in grado di permettere alla telecamera varie inclinazioni regolando anche l’angolazione di ripresa. L’articolo, presentato recentemente a Las Vegas, verrà immesso sul mercato dal 26 aprile 2013.

>>Scopri come i cani ci capiscono

Per il mercato giapponese il prezzo si aggirerà intono ai 54 dollari, ma non si hanno ancora notizie delle cifre per la piazza europea. Di sicuro sarà un articolo molto apprezzato dagli amanti degli animali e delle lunghe passeggiate, i quali non si faranno sfuggire questa incredibile novità. Spinti dalla curiosità e dalla voglia di conoscere meglio il pensiero e la dimensione del loro fedele amico a quattro zampe.

Fonte:Daily Mail

23 aprile 2013
I vostri commenti
mario, martedì 4 febbraio 2014 alle19:02 ha scritto: rispondi »

gradirei sapere se la telecamere le riprese sono visionabili a distanza. grazie

Lascia un commento