IKEA ritira dispenser d’acqua per cani: soffocati due esemplari

Ikea annuncia il ritiro di un dispenser d’acqua per cani, in seguito alla morte per di due esemplari. È quanto riportano le testate UPI e Il Sole 24 Ore, nel raccontare come due quadrupedi siano rimasti incastrati nella cappa di raccolta dei liquidi, perdendo quindi la vita per soffocamento.

L’annuncio, apparso dapprima negli Stati Uniti, riguarda il distributore per animali domestici Lurvig. Quest’ultimo è formato da un piano con ciotola, dove viene raccolta l’acqua per il cane, nonché da un serbatoio verticale per contenere il liquido. Secondo quanto reso noto, si sarebbero verificati due incidenti proprio con quest’ultima parte del prodotto, con i quadrupedi rimasti con il muso incastrato nel raccoglitore e successivamente soffocati.

In un tweet apparso sugli account statunitensi del gruppo, IKEA ha richiesto ai propri consumatori di non usare il dispenser acquistato, quindi di recarsi al più vicino negozio per apprendere tutte le modalità di rimborso o di sostituzione. Sempre negli Stati Uniti, si stima che il prodotto sia stato venduto più di 16.000 volte tra l’Ottobre del 2017 e il giugno del 2017.

La società ha anche diramato una nota, tramite il suo sito ufficiale, per commentare l’accaduto ed esprimere cordoglio nei confronti dei proprietari coinvolti dai recenti incidenti:

In Ikea la sicurezza dei nostri prodotti è una priorità massima, per questo abbiamo deciso di ritirare il distributore d’acqua Lurvig. […] Siamo molto rattristati dagli eventi accaduti e sappiamo quanto gli animali domestici siano importanti e amati membri della famiglia per i nostri clienti.

Come già anticipato, chi fosse in possesso del dispenser non dovrà usarlo ulteriormente, adottando altre soluzioni temporanee, ad esempio fornendo al cane di casa acqua tramite una più comune ciotola. In caso dovessero emergere ulteriori informazioni, verranno prontamente fornite a tutta l’utenza interessata.

12 luglio 2018
Fonte:
UPI
Lascia un commento