IKEA lancia la nuova offerta di cibo biologico

IKEA ha spiegato di essere impegnata in un ampio progetto dedicato al cibo biologico. L’obiettivo è quello di offrire una nuova proposta di alimentazione capace di garantire uno stile di vita sano e completamente sostenibile.

Sono in tanti a non voler rinunciare al cibo sano e l’azienda svedese vuole rispondere sempre di più a questa richiesta attraverso uno spostamento dell’attività alimentare verso altre direzioni. IKEA con la nuova strategia vuole pensare sia al benessere degli utenti che alla sostenibilità ambientale, attraverso una provenienza dei prodotti da fornitori selezionati e da coltivazioni biologiche, che possano evitare il ricorso a concimi e additivi chimici.

=> Scopri l’hot dog vegano Ikea, in arrivo in Europa ad agosto

Proprio per questo motivo rispetteranno nuovi criteri di sostenibilità i prodotti IKEA che vengono serviti nei ristoranti e quelli che possono essere acquistati al Bar, al Bistro e nella Bottega Svedese. I nuovi prodotti rispetteranno i principi della dieta sana e sono sottoposti a criteri precisi di sicurezza e di qualità.

Tra le nuove proposte di IKEA in tema di alimentazione equilibrata possiamo ricordare delle bevande che racchiudono l’essenza delle foreste della tradizione svedese. Troviamo quindi tè freddo all’aroma di betulla, all’aroma di pino, succo ai fiori di sambuco, tutti provenienti da coltivazioni sostenibili.

=> Leggi di più sulla linea Ikea per cani e gatti

Interessante anche la proposta degli snack naturali Munsbit, senza proteine e grassi animali, che sono ricchi di fibre e risultano altamente nutrienti. Anche la tradizione italiana entra a far parte delle proposte di IKEA, grazie all’offerta di pasta, pizza e caffè. Chi non vuole rinunciare ai sapori del mare può rivolgersi all’assortimento di salmone e gamberetti, provenienti da allevamenti in cui i pesci sono nutriti con mangimi sostenibili.

Tra le nuove collaborazioni in tema di cucina, IKEA spiega che si avvale della conoscenza di Wood*ing, un laboratorio di ricerca e sperimentazione sul cibo selvatico per l’alimentazione e la nutrizione, del divulgatore scientifico Marco Bianchi e di GNAMBOX, una coppia di food blogger italiani molto creativi.

Per quanto riguarda GNAMBOX, è prevista la realizzazione di tutorial per la realizzazione di ricette con prodotti biologici IKEA. Marco Bianchi sarà protagonista di un road show in Italia che darà preziosi consigli su come cambiare lo stile di vita alimentare in modo semplice. Le proposte di Wood*ing saranno una buona occasione per notare come il cibo wild sia una risorsa alimentare davvero importante con un impatto praticamente nullo sul nostro pianeta.

28 febbraio 2018
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento