Idee per un albero di Natale ecologico

Il Natale si avvicina e ormai è già frenesia acquisti, regali e addobbi. E proprio in materia di addobbi, come non pensare all’albero? Chiunque abbia a cuore le sorti dell’ambiente ben è consapevole come non si debbano utilizzare abeti veri, a meno che non vi sia un accordo con i coltivatori per il recupero e la piantagione finite le feste. È anche vero, però, che spesso gli alberi sintetici risultano anonimi e poco belli da vedere: come regolarsi, allora?

L’albero di Natale è un simbolo ormai irrinunciabile. Se non si fosse soddisfatti delle soluzioni sintetiche, però, non vi è motivo di disperarsi, perché sul mercato sono disponibili moltissime alternative eco-friendly dal design innovativo e curato. Un modo, insomma, per stupire amici e parenti con un albero meraviglioso pur rimanendo amici dell’ambiente. Di seguito alcune proposte, mostrate anche nella gallery di corredo:

  1. possibiliTree: creato dal designer Richard Babcock, questo albero è solamente la somma di diversi listelli di legno riciclati. La sua peculiarità, oltre a quella del minimalismo e dell’essenzialità, è il riuso finite le feste: può diventare un appendiabiti o, in alternativa, un comodo strumento per stendere i panni;
  2. Jubiltree Wooden Tree: anche in questo caso è il legno riciclato a essere protagonista, con una struttura a cono addobbata con luci e colori. Finite le feste, può essere riutilizzato in giardino come angolo floreale o portavasi;
  3. Albero al rosmarino: anziché il comune abete, si può addobbare una piantina di alto rosmarino. Oltre a essere profumato, finite le feste può essere sfruttato in cucina o piantato nell’orto in giardino o sul balcone;
  4. Albero di cartone: Etsy vende un curiosissimo albero di cartone da imballaggio, formato da tre parti incastrate fra di loro. Passato il Natale, può essere facilmente smaltito – e riciclato – con la raccolta differenziata per la carta. E chi non volesse acquistarlo, lo può costruire facilmente ritagliano vecchi scatoloni, come quelli utilizzati per televisori o computer;
  5. People’s Tree: viene dal Nord europa, è fatto di legno riciclato ed è un oggetto di perfetto design, con i suoi rami scolpiti a mano. Anche in questo caso, l’utilizzo post festa è possibile: come appendiabiti, portagioie e molto altro ancora;
  6. One Two Tree: singolare alberello prodotto in Australia, è composto da listelli rotanti recuperati dall’industria delle pavimentazioni. Finite le feste, può essere chiuso in piccoli spazi;
  7. Cardboard Christmas Tree: è l’evoluzione dell’albero di cartone, in vendita in Rete a poco meno di 10 dollari. Tramite una sapiente opera di tagli e pieghe, dal cartone riciclato non si recupera solo la forma dell’albero, ma anche la sagoma delle decorazioni;
  8. IKEA JULMYS: in fatto di idee originali, riciclo e bricolage, non può di certo mancare IKEA. La proposta per il Natale 2012 è un albero in cartone e carta, completo di addobbi e adesivi per decorarlo secondo i propri gusti. Farà di certo la felicità dei bambini;
  9. Pino delle isole Norfolk: chi proprio non volesse rinunciare a un albero vero, può optare per un pino delle isole Norfolk. È una pianta sempreverde dal colore tipico degli abeti, ma perfetta come ornamento in qualsiasi mese dell’anno, grazie alle sue dimensioni contenute;
  10. Albero LED: con un po’ di pratica, un circuito Arduino e pochi acquisti su eBay, si può costruire un originalissimo alberello ai LED. Una piattaforma rotante muove velocemente un LED a basso consumo energetico, mentre un controller elettronico controlla emissione della luce e rotazione affinché vengano proiettate scritte e immagini sulla superficie immaginaria dell’abete. Sempre rimanendo sui LED, ma senza innovazioni così futuristiche, vi sono alberi di cartone e luce già assemblati, come il Massimo Cardboard Tree e il Gold Led Tree.
  11. Abete d’alluminio Tannenboing: è una spirale di alluminio riciclato e riciclabile, da appendere al soffitto o alle finestre. Minimalista e molto elegante, è l’albero perfetto per i fan sfegatati di Apple: è ideale da affiancare a un iMac o a un Macbook Pro;
  12. Alberello al taglio laser: l’idea dell’albero di cartone è intrigante, ma non si ha sufficiente manualità con forbici e taglierine? Su Etsy si può creare il proprio albero di cartone da design pre-impostati, per farlo poi sagomare al laser da professionisti.

2 dicembre 2012
Fonte:
Lascia un commento