Evoluzione dell’antica festa pagana delle lupercalia, il giorno di San Valentino può rivelarsi un’ottima scusa per trascorrere un po’ di tempo in cucina a sperimentare ricette di dolci o di dessert anche per chi non è accompagnato o non sente particolarmente la ricorrenza. Vediamo allora alcune ricette di dolci per San Valentino.

Facile da preparare è la mousse di cioccolato con l’aggiunta di rum, che conferirà a questo dolce al cucchiaio un aroma molto intenso. Per la preparazione di questo dolce vi serviranno 250 gr di cioccolato fondente, 3 uova, 2 cucchiai di rum, 60 gr di zucchero. Per prima cosa dovrete tagliare grossolanamente il cioccolato, e poi farlo sciogliere a bagnomaria. Mentre il cioccolato raggiunge la giusta consistenza, potete sbattere le uova assieme allo zucchero, fino a ottenere una crema leggera e spumosa. Sciolto il cioccolato, potete unirlo alla crema e al rum, amalgamando la mousse alla perfezione. Dopo 2 ore in frigorifero, la vostra mousse sarà pronta per essere decorata con fragole o scaglie di cioccolato bianco, a contrasto con il colore scuro del dessert.

Ricetta originale quella del tiramisù al cocco, da preparare con 50 ml di caffè, 300 gr di cioccolato bianco, 2 tuorli, 100 ml di latte, 2 cucchiai di rum, 400 gr di savoiardi, 1 bustina di vanillina e 20 gr di cocco disidratato grattugiato. Inizierete con unire i tuorli alla vanillina, sbattendo con una forchetta fino a ottenere un composto omogeneo. Separatamente, metterete il caffè e il cioccolato bianco sminuzzato in un pentolino, in modo da fare sciogliere il cioccolato. Una volta sciolto, potrete aggiungere i tuorli e proseguire con la cottura per una decina di minuti. Dopo avere bagnato i savoiardi nel latte e nel rum, li disporrete in una ciotola, alternali a strati di crema al caffè. Dopo avere fatto raffreddare il dessert potrete spolverarlo con il cocco grattugiato, aggiungendo anche delle scaglie di cioccolato bianco e fondente.

27 marzo 2013
Lascia un commento