Idee di ricette per sandwich gustosi: possono risultare molto utili per organizzare all’ultimo una merenda sfiziosa con gli amici o per dare un tocco in più al pranzo di quel giorno, magari consumato di fretta davanti alla scrivania dell’ufficio. I sandwich sono un modo di mangiare semplice e veloce, è vero, ma non per questo poco appetitoso. Vediamo allora alcune idee di ricette per sandwich gustosi, ispirata ad alcuni dei più famosi panini americani.

Panino molto saporito quello con polpette di carne e salsa di pomodoro. Forse non comodissimo da mangiare, ma quello che ci vuole per recuperare le energie dopo un’intensa mattina di lavoro. A base di pollo e spezie il sandwich comunemente chiamato negli USA “Spicy Chicken“, arricchito da chili, avocado, panna acida e jalapeno. Più tradizionale, invece, il sandwich a base di prosciutto crudo, mozzarella e pomodoro, facile e veloce da preparare.

Per gli amanti delle verdura e del formaggio, il panino chiamato “Healthy Californian” è la scelta indicata: pane integrale tostato sulla piastra, formaggio magro, succo di limone, un pizzico di aglio, pepe nero, insalata di cavolo, pomodori, insalata e avocado. Il “Clubhouse Sandwich” è invece uno dei panini più famosi al mondo, e ormai viene comunemente chiamato solo “club sandwich”. Viene preparato con del pan carré senza i bordi, tostato fino a risultare croccante ma non secco, e farcito con gambo di sedano, cipolle, prezzemolo, pepe nero, pollo, bacon, maionese, succo di limone, lattuga e pomodoro. Se non apprezzate la doppia razione di carne – pollo e bacon insieme – potete preparare una variante più leggera scegliendo solo il pollo.

Il “New York Reuben” è uno dei sandwich più amati dagli americani. Si prepara con del pane di segale, farcito con carne di manzo tagliata molto sottile, formaggio svizzero a fette, mostarda, crauti e una salsa conosciuta come “Russian Dressing”, ovvero maionese, ketchup, cetriolini sottaceto e rafano.

Panino del tutto ispirato al nostro Paese, la “Muffuletta” si prepara con del pane alto (del tipo Altamura), olive, salame, prosciutto e mortadella italiani e del provolone. Per rendere un po’ più leggero il tutto, potete snellire il panino farcendolo con solo un tipo di salume.

Adesso passiamo ai condimenti che accompagnano sempre i panini e possono essere utili per arricchire le nostre idee di ricette. Tra le salse più comuni, abbiamo ketchup, maionese, il “Russian Dressing” che abbiamo visto poco sopra, mostarda, salsa rosa e la famosa “Rosetta Sauce”, a base di maionese, uova, pasta di pomodoro, succo di limone, capperi, tabasco e pepe di cayenna.

Per quanto riguarda i contorni, le patatine fritte sono un classico, così come le patatine di mais, l’insalata di cavolo e l’insalata di patate. Per rendere un po’ più leggero il vostro panino, potete però semplicemente accompagnarlo a un’insalata verde, oppure arricchita con pomodori e carote conditi con una spruzzata di limone.

27 marzo 2013
Lascia un commento