Dalle origini inglesi, il plum cake è un dolce estremamente facile da preparare, e che può essere declinato in svariati modi seguendo le ricette delle numerosissime varianti, a seconda di gusti e preferenze. Vediamo alcune idee di ricette di dolci per plum cake facili da realizzare.

Iniziamo con una ricetta base, quella del plum cake allo yogurt. Per prepararlo vi serviranno 180 gr di farina, 60 gr di fecola di patate, 1 bustina di lievito, la scorza di un limone, 3 uova medie, 250 gr di yogurt cremoso e 140 gr di zucchero. Per prima cosa dovrete sbattere le uova, e poi unirle allo zucchero, allo yogurt e alla scorza di limone. Dopo avere setacciato gli ingredienti secchi – farina, fecola di patate e lievito – potrete unirli al composto. Una volta ottenuta la giusta consistenza (soda, ma non troppo), potrete versare il composto nella forma da plum cake precedentemente imburrata e infarinata. Nel caso in cui non abbiate a disposizione la forma apposita, potete utilizzare una teglia rettangolare qualunque, purché i bordi siano alti almeno cinque centimetri. Dopo 45 minuti a 180°, il vostro plum cake potrà essere sfornato. Lasciatelo raffreddare coperto da un canovaccio e una volta completamente freddo, potrete decorarlo con dello zucchero a velo prima di servirlo.

Aggiungendo delle gocce di cioccolato alla ricetta appena vista, potete preparare una deliziosa variante di questo dolce. Aggiungerete semplicemente le gocce di cioccolato all’ultimo, appena prima di versare il composto nello stampo da plum cake o nella vostra teglia imburrata e infarinata. Leggermente più complicato il plum cake al cioccolato bianco, amarene e cannella invece, da preparare con 2 uova, 100 gr di cioccolato bianco, 100 gr di burro, 115 gr di zucchero, cannella, una stecca di vaniglia, amarene sciroppate, 200 gr di farina, lievito per dolci e 70 ml di latte. Inizierete montando lo zucchero con il burro precedentemente ammorbidito, e poi potrete procedere aggiungendo le uova una a una. Dopo avere sciolto il cioccolato bianco nel latte con i semi di vaniglia e la cannella, potrete integrarlo al composto. Come ultimo ingrediente aggiungerete proprio la farina, amalgamandola con attenzione in modo da non fare comparire grumi. Quando il composto avrà ottenuto una consistenza densa, aggiungerete le amarene, e poi verserete il tutto nello stampo, cuocendo a 180° per 45 minuti.

Infine, una ricetta classica che metterà d’accordo tutti, sia adulti che bambini: il plum cake alla Nutella, da preparare con 250 gr di farina, 250 gr di zucchero, 1 vasetto di yogurt, 50 gr di Nutella, 3 uova e una bustina di lievito. Per prima cosa unirete lo zucchero e le uova, poi aggiungerete lo yogurt e la farina, mescolando in modo da ottenere un composto omogeneo. All’ultimo aggiungerete la bustina di lievito e la Nutella, e poi potrete versare il vostro composto nello stampo. per la cottura, valgono le indicazioni precedenti, 45 minuti a 180°.

27 marzo 2013
Lascia un commento