Particolarmente ricca di grassi insaturi e proteine, la farina di mandorle può rivelarsi un’ottima alternativa alla farina di grano tradizionale nella preparazione di torte e dolci. Le ricette di dolci a base di questa farina sono inoltre l’ideale per gli intolleranti al glutine, ma anche per chi vuole limitare l’assimilazione dei carboidrati. Ecco allora alcune idee di ricette per dolci a base di farina di mandorle.

Iniziamo con la classica ricetta della torta di mele e yogurt, da preparare con 400 gr di farina di mandorle, due vasetti di yogurt al naturale, 2 uova, 50 gr di burro ammorbidito, 100 gr di zucchero, due mele tagliate a fettine, una bustina di lievito, un cucchiaio di zucchero a velo vanigliato, un pizzico di cannella. Inizierete mescolando lo zucchero e le uova, aggiungendo il burro e setacciando il lievito e la farina. Poi unirete i due vasetti di yogurt, incorporando zucchero e cannella. Una volta ottenuto un impasto liscio e omogeneo, potrete versarlo nella tortiera precedentemente imburrata e infarinata. Prima di infornare, decorate con le fettine di mele e spolverate con dello zucchero di canna. Dopo 40 minuti a 180° la torta sarà pronta per essere sfornata e tagliata.

Altra ricetta da realizzare con la farina di mandorle è quella della torta all’aroma di arancia, da preparare con 4 uova, 125 gr di zucchero, 125 gr di farina di mandorle, il succo e la scorza di due arance, 1 bustina di lievito e 1 pizzico di sale. In una terrina unirete i tuorli e lo zucchero, mentre in un’altra ciotola mescolerete il succo delle arance con la farina di mandorle, unendo poi tutto in un unico composto. Dopo avere aggiunto la scorza delle arance e il lievito, potrete incorporare gli albumi montati a neve, mescolando dal basso verso l’alto per non farli smontare. Imburrato lo stampo, potrete procedere a infornare la torta, cuocendola per 45 minuti a 180°. Una volta cotta, potrete decorarla con delle mandorle a scaglie, oppure ricoprendola con un sottile strato di marmellata di arance amare.

Ottima la ciambella yogurt e farina di mandorle, da preparare con 3 uova, 125 gr di farina di mandorle, un vasetto di yogurt, vanillina, lievito e mandorle tritate. Con lo sbattitore frullerete le uova intere con lo zucchero, e procederete a poco a poco a incorporare gli ingredienti secchi: farina di mandorle, lievito e vanillina. Per ultimo aggiungerete lo yogurt, mescolando con cura. Per rendere ancora più gustosa la vostra torta, potete aggiungere nell’impasto, oltre alle mandorle tritate, anche delle gocce di cioccolato fondente. Preparato lo stampo per la ciambella, potrete infornare la torta e cuocerla per 45 minuti a 180°.

27 marzo 2013
I vostri commenti
Mara, mercoledì 25 giugno 2014 alle10:36 ha scritto: rispondi »

Ciao, qualche ricetta senza uova o come sostituirlo? :-)

geps, giovedì 17 aprile 2014 alle13:17 ha scritto: rispondi »

ciao Asia, l'impasto era forse troppo morbido ? .... o ti sei spogliata d'avanti la torta hahahahahah ? battutaccia ! ma a volte una risata fa bene !!! anche perchè immagino che non è il tuo caso ciao

Tanja, domenica 10 novembre 2013 alle17:36 ha scritto: rispondi »

Complimenti per il sito e GRAZIE!!!!

Romina , mercoledì 4 settembre 2013 alle13:48 ha scritto: rispondi »

Molto invitanti le vostre ricette !!! Proverò presto a farne qualcuna !!! Buon pomeriggio !

asia, domenica 9 giugno 2013 alle18:53 ha scritto: rispondi »

ciao! mi piacciono tanto le Vostre ricette con farina di mandorle. ho preparato la ciambella con lo yogurt e mandorle. mentre cuoceva è crescita tanto poi improvvisamente si è appiattita.... :( perche??

Lascia un commento