Avete un cane o un gatto e amate decorare e dipingere? Perché non unire queste due passioni realizzando qualche progettino semplice, facile e principalmente utile? Ad esempio creando un barattolo porta biscotti o crocchette, che possa conservarle e al contempo risultare decorativo. La prima cosa importante è recuperare un barattolo di vetro che sia capiente, magari un vecchio vaso extra-large per olive o uno per biscotti. Lavatelo accuratamente, magari sterilizzatelo in acqua bollente e asciugatelo con un panno pulito. Per personalizzarlo potete decorarlo con la pittura lavagna, dipingendo un’etichetta a forma di osso o di cuore. Oppure di nuvola, di cane o di biscotto. Il formato dovrà essere in misura del barattolo, una volta asciutto potrete personalizzarlo con il nome del vostro animale del cuore.

>>Impara a realizzare le crocchette per cani fatte in casa

Se invece il vostro animale d’affezione non possiede una vera cuccia casalinga, o la cesta dove dorme è troppo piccola, potete realizzarne una riciclando vecchi articoli casalinghi. Se il cane è di taglia piccola, potete personalizzare una cassetta della frutta, carteggiandola per eliminare schegge e inestetismi. Quindi foderando l’interno con un tessuto morbido e un cuscino; se il vostro cane è di taglia media e avete una valigia inutilizzata, potete unire le due cose. Utilizzate solo una parte, magari di una valigia rigida, e rendetela confortevole con un panno e un cuscino soffice in misura. Il vostro amico gradirà il dono. Se invece volete personalizzare la zona pasto proteggendola dalle sbrodolate di cibo e acqua del vostro gatto, create una tovaglietta extra-large con la plastica adesiva. Piegatela doppia ottenendo un rettangolo, spianatela per evitare la formazione di bolle quindi sagomatela a piacere con le forbici per personalizzarla.

Volete invece un cuscino moderno e fashion? Fate stampare su tessuto l’immagine del vostro cane o gatto, in bianco e nero oppure monocolore. Quindi, se amate cucire, tagliatela in misura lasciando qualche cm per l’orlo e ritagliate una sagoma uguale su un tessuto in tinta. Cucite le due parti insieme a rovescio, prima di chiudere risvoltate il tessuto e inserite l’imbottitura. Più sarà compatta più il cuscino risulterà stabile e l’immagine più definita. Rifinite con alcuni punti nascosti. Se invece siete esperte di ricamo, perché non realizzare una serie di quadretti mignon a punto croce? Cani, gatti, ma anche altri animaletti simatici per una gallery particolare da appendere in sequenza, per personalizzare una parete spoglia e monotona.

>>Leggi perché il cane si intrufola nel letto

Le idee possono essere infinite, magari anche economiche grazie al restyling di vecchi articoli. Come un vecchio comodino senza sportello da carteggiare, ridipingere e proteggere con una vernice atossica. Potrete riporlo accanto al vostro letto e inserire un gruppo di cuscini. Un’idea vincente che consentirà al vostro cane la possibilità di dormirvi accanto senza invadere il letto.

14 maggio 2013
Fonte:
Lascia un commento