I cinque diritti del gatto

I gatti hanno specifiche esigenze che devono essere rispettate da ogni consapevole proprietario. Non stiamo ovviamente parlando della semplice necessità di cibo o di gioco, bensì di caratteristiche – anche banali – di cui spesso ci si dimentica. I ritmi frenetici della giornata, la pigrizia, il poco interesse potrebbero infatti creare nel micio delle situazioni di estremo disagio.

I veterinari di PetMD hanno quindi voluto stilare una lista di cinque priorità che non possono mai mancare nella vita di un gatto domestico. Alcune potrebbero sembrare scontate, ma non è sempre detto che un proprietario sappia davvero provvedere al proprio amico a quattro zampe.

  • Dieta equilibrata: il gatto ha diritto a un alimentazione sana. Costringerlo solamente alle crocchette o ai prodotti preconfezionati non è sano. La dieta deve consentire l’apporto settimanale non solo di proteine, ma anche di vegetali e fibre. Vietato, quindi, aprire la scatoletta e poi non curarsene: almeno una volta alla settimana ci deve essere della carne ben cotta o qualche manicaretto fatto con le proprie mani;
  • Veterinario: il gatto ha bisogno di cure costanti, di controlli completi e di una mano esperta che ne sappia gestire le situazioni di disagio. Ogni micio dovrebbe avere un veterinario di fiducia da visitare con regolarità e aver completato i cicli vaccinali;
  • Aria aperta: per quanto abituato all’ambiente domestico, il gatto è un animale che ha estremamente bisogno della vita all’aria aperta. È un felino che ama cacciare, arrampicarsi sugli alberi, che ha bisogno di esplorare l’ambiente in cui è inserito. In caso si vivesse in città e non si avesse a disposizione nemmeno un balcone, esistono molti parchi recintati appositamente pensati per i mici;
  • Igiene: la lettiera è uno degli oggetti indispensabili per la salute del gatto. Non solo perché il micio ha bisogno di terriccio per espletare i propri bisognini, ma anche perché l’igiene in questo ambito previene malattie sia all’uomo che all’animale stesso. La sabbietta deve essere sempre abbondante e le operazioni di pulizia devono essere quotidiane;
  • Affetto: per quanto indipendente, il gatto ha estremo bisogno del contatto umano. Anche i caratteri più scontrosi non potranno resistere a una carezza, premiata con dolci fusa.

5 dicembre 2012
Fonte:
Lascia un commento