Novità nel Nottinghamshire, perché presto i cani poliziotto potranno ricevere una pensione per il servizio reso alla nazione, una scelta importante per garantire loro una terza età senza stress. È un riconoscimento necessario dopo il lungo e duro lavoro di protezione e sicurezza, svolto in modo ineguagliabile contro la criminalità per la salvaguardia della popolazione inglese. La scelta di istituire un fondo monetario per i cani è stata approvata dal Commissario di Polizia, Paddy Tipping.

In questo modo i cani potranno godere di un piccolo budget al quale attingere in caso di malattia con relative cure mediche, una sorta di copertura che possa assicurare loro il giusto supporto. Con questa proposta, che diventerà operativa il mese prossimo, l’assistenza veterinaria potrà proseguire anche a fine servizio. Vista anche la particolarità del loro lavoro, e il tipo di addestramento ricevuto, la quasi totalità di questi esemplari viene adottata dal poliziotto con cui lavorano, mentre le chance di inserimento nelle comuni famiglie è remota.

Ovviamente in questo modo l’empatia e la sintonia potranno proseguire, garantendo sicurezza al cane poliziotto e rasserenandolo nel momento più delicato della sua esistenza. Il fondo prevede 500 sterline annuali per ogni cane, per la durata di massimo tre anni. Le cifre parlano di circa nove cani che nei prossimi due anni si avvieranno verso la pensione, quindi un numero limitato che non graverebbe eccessivamente sulle finanze della Polizia e dello Stato.

L’introduzione di una pensione per cani eleverebbe di fatto il ruolo dei quattro zampe che, per compiti e coraggio, possono eguagliare la tempra dei colleghi umani. Tra i primi a usufruire del servizio ci sarà Rossi, un bellissimo esemplare di Pastore Belga Malinois, protagonista di un coraggioso salvataggio. Il cane ha disarmato un criminale armato di ascia, azzannandogli il braccio e immobilizzandolo, l’uomo era pronto ad aggredire il collega poliziotto. Nonostante tutto, i detrattori sono preoccupati per questa iniziativa, anche in previsione dei tagli che la polizia dovrà subire, pari a 43 milioni di sterline.

7 novembre 2013
Fonte:
BBC
Immagini:
I vostri commenti
ANTONIO, giovedì 7 novembre 2013 alle16:41 ha scritto: rispondi »

Veramente ok quello che è stato fatto ,dovrebberò farlo anche in Italia

Lascia un commento