Il peperone è solitamente associato a piatti molto pesanti, non sempre di facile digestione. Si pensi alla peperonata, ad esempio, ormai entrata nel linguaggio comune come sinonimo di pesantezza di stomaco. Eppure il peperone rosso ha tante proprietà benefiche, una verdura amica soprattutto di chi segue una dieta vegetariana o vegana.

>>Scopri i trucchi per una dieta vegetariana più sana

Un peperone rosso di medie dimensioni contiene 37 calorie, 7 grammi di carboidrati e 2 grammi di fibre. A questi si aggiungono grandi concentrazioni di vitamine A e C, tali da coprire l’intero fabbisogno giornaliero di un individuo adulto. Per non parlare della vitamina B6 e del magnesio. Ma quali sono gli effetti di questi elementi sulla salute di chi li assume?

L’ondata di conversioni alle diete vegetariana e vegana, per quanto benvenute e comprensibili per le sorti di animali e Pianeta, rischia di essere dannosa se l’alimentazione non viene trattata con il giusto criterio. C’è chi sottostima il peso delle proteine, chi si limita a mono colture e insalatone, chi ancora non assume giornalmente il giusto apporto di vitamina e minerali. Passare a una dieta vegetariana o vegana significa scegliere uno stile di vita alimentare vario, ricco di alimenti, dove nessuna verdura e nessun frutto può essere sacrificato. Ed ecco perché il peperone rosso diventa così importante.

La vitamina C, ad esempio, rinforza il sistema immunitario, promuove la disintossicazione delle cellule dalle tossine, può aiutare a combattere virus e batteri di lieve entità, aumenta la risposta allo stress e aiuta l’assorbimento di ferro nell’organismo. La vitamina A, invece, aumenta le risorse immunitarie, rende il cervello più attivo e aiuta l’organismo a difendersi dall’attacco di agenti esterni anche gravi. La vitamina B6 e il magnesio, oltre a ridurre ansia e migliorare la performance dei muscoli, pare abbiano addirittura effetti benefici sul sistema cardiocircolatorio. E tutte queste sostanze amiche della salute le si possono assumere semplicemente mangiando un gustoso peperone.

>>Scopri i benefici sulla salute della dieta vegana

Perché, allora, non approfittarne con l’estate alle porte, quando insalate e verdure diventano un must di stagione? Aggiungere delle fette di peperone, o addirittura scottarlo alla griglia, apporterà un tocco di sapore in più ai propri piatti. E regalerà risorse inesauribili per la piena salute dell’organismo.

25 maggio 2013
Fonte:
Lascia un commento