Chissà, forse stavolta ci siamo davvero. Un prodotto a fusione fredda sarà presentato oggi, promettendo energia a bassi prezzi per tutti. Non stiamo parlando dell’E-Cat di Rossi, per una volta, ma dell’Hyperion della Defkalion. Sì, avete ragione, una volta parlare di E-Cat e di Hyperion era nominare la stessa cosa. Ma dopo il divorzio fra Andrea Rossi e l’azienda greca la storia è cambiata.

Andrea Rossi ha spiegato più volte di non aver rivelato i dettagli del proprio reattore ai greci. Il segreto del misterioso “catalizzatore” che favorirebbe la fusione tra idrogeno e nichel sarebbe, dunque, rimasto nelle mani dell’ingegnere italiano. Anzi, no, i tecnici della Defkalion riferiscono di aver capito tutto osservando i processo con uno spettroscopio. Però, rassicurano tutti: ormai sarebbero in grado di realizzare una reazione LENR anche utilizzando una via alternativa a quella di Rossi. Insomma, l’Hyperion non sarebbe più il clone greco dell’E-Cat, ma una vera e propria alternativa commerciale e tecnologica.

I fan di Andrea Rossi sembrano guardare con un misto di scetticismo e livore alle dichiarazioni della Defkalion. Dal canto nostro, però, non avendo nessuna prova sul funzionamento o sul non funzionamento dell’Hyperion, non possiamo che allargare a loro lo stesso riguardo tenuto nei confronti dell’E-Cat. Sarà il tempo a dirci se siamo di fronte a una “buffonata”, una bufala e una truffa o se davvero la fusione fredda sta per entrare in casa nostra, magari da una porta greca.

Concludiamo, riportando le parole con cui Alexandros Xanthoulis ha dichiarato a NyTeknik che la sua azienda aveva capito il funzionamento del “giocattolo” di Rossi già dallo scorso agosto. Giusto per farsi un’idea sul livello da spy story che questa storia sta assumendo:

Lasciatemi dire che ho la formula di Rossi, ma non lo sto dicendo “ufficialmente”. I miei scienziati hanno trovato un modo per realizzarla. Serviranno loro tre mesi… so cosa nasconde nel reattore, so tutto. È stato uno spettroscopio creato dall’Università di Siena. Loro [gli scienziati della Defkalion?] hanno provato il suo reattore senza che lui capisse cosa stavano facendo.

Fonti: E-Cat World.

30 novembre 2011
In questa pagina si parla di:
I vostri commenti
jump jack, lunedì 5 dicembre 2011 alle13:12 ha scritto: rispondi »

>hanno provato il suo reattore senza che lui capisse cosa stavano facendo. LOL :-D

Lascia un commento