Chi l’ha detto che la moda low cost non possa essere anche eco-compatibile? È quello che è accaduto al marchio H&M, famosissima catena di vendita di abiti a bassi prezzi, amatissima dalle giovani e dalle adulte. Il brand ha deciso di espandere la propria Conscious Collection, la linea dedicata all’attenzione ambientale.

Gli abiti di questa collezione sono tutti realizzati con materiali eco-compatibili o di riciclo: cotone organico non sottoposto a trattamenti chimici inquinanti, canapa e poliestere riciclato al 100%. L’obiettivo è dimostrare come anche la moda possa essere green – soprattutto quella low cost che spesso si avvale di produzioni di massa non propriamente carbon free – pur rimanendo assolutamente fashion.

E fashion lo sono state anche le numerose star che hanno deciso di abbracciare appieno questa iniziativa, come Michelle Williams, Amanda Seyfried e Kristen Davis, le quali hanno già sfoggiato i loro abiti green in diverse occasioni pubbliche, compresi i prestigiosi red carpet dei BAFTA di Londra.

Conscious è un progetto iniziato qualche tempo fa da H&M, per tutte e tre le sue divisioni di vendita: donna, uomo e bambini. Il leitmotiv è sempre l’utilizzo di cotone assolutamente organico, a cui si aggiunge anche un’attenzione agli accessori come cinture e scarpe rigorosamente prive di pelle animale e altri prodotti – come gli occhiali da sole – realizzati da plastica riciclata oppure da materiali non inquinanti.

La nuova collezione sostenibile, che arriverà nei negozi a partire dal 12 marzo con il nome di Exclusive Glamour Collection, sarà disponibile in oltre 100 negozi sparsi per il mondo, oltre che in modalità “selezione” dai contatti online del marchio H&M. Fra i numerosi abiti presenti, vi sono mini-dress dai colori sgargianti, abiti primaverili a stampa fotografica, vestiti in morbido chiffon dal travolgente giallo limone, proposte mix&match dalle colorazioni caleidoscopiche.

Fonti: Ecorazzi, H&M

25 marzo 2012
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento