Perché affittare solo macchine quando si possono noleggiare anche veicoli molto meno inquinanti come ad esempio le bici elettriche? La domanda se la devono essere fatta i dirigenti di Hertz, uno tra i leader mondiali per l’autonoleggio, che hanno deciso di contribuire alla diminuzione di emissioni a Londra lanciando un’offerta di veicoli elettrici.

Hertz infatti non noleggerà soltanto biciclette ma anche auto elettriche.

Stando a quanto dichiarato da Hertz l’iniziativa è stata decisa anche per far cosa gradita a Boris Johnson, sindaco di Londra che ha più volte ribadito come voglia trasformare la sua città nella capitale europea della mobilità elettrica.

Il noleggio di bici e auto elettriche sarà possibile sia per residenti che per turisti in visita nella City. Per quanto riguarda le due ruote il prezzo di affitto è di 20 sterline al giorno, inclusi lucchetto, casco e una guida ai posti migliori per le propri giri in bici.

Se la cosa dovesse andare bene Hertz estenderà l’iniziativa anche a Amsterdam, una tra le città europee più amichevoli per chi ama la bicicletta. A quando il noleggio di biciclette elettriche anche in Italia?

7 settembre 2011
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento