Alle Hawaii presto si dirà addio alla carne di cane e gatto. Sì, la pratica di cucinare questi animali domestici non è diffusa solamente in Cina o in altre nazioni orientali, ma anche nel bel mezzo dell’Oceano, in uno stato USA. L’House Committee on Agriculture ha avanzato la proposta di legge SB 2026, per vietare definitivamente il ricorso a cani e gatti per l’alimentazione.

Stando a quanto rivelato dalla sezione statunitense di Humane Society, la tradizione di mangiare carne di cane e di gatto è ancora diffusa sull’atollo, tanto che in tempi recenti sarebbero stati rinvenuti dei mattatoi abusivi. Le attuali leggi in vigore, pur limitando la pratica, posso intervenire solamente se gli allevatori illegali vengono colti sul fatto. E data anche la geografia del territorio, la possibilità che si possa cogliere i colpevoli con le mani nel sacco sono decisamente remote. Così spiega Inga Gibson, responsabile Humane Society per le Hawaii:

Quando riceviamo informazioni su macelli di cani e gatti, le autorità non possono intervenire a meno che i colpevoli non siano colti sul fatto.

Fortunatamente il ricorso a cani e gatti nella cucina non sarebbe diffusissimo, così come spiega la Oahu Society for Prevention of Cruelty to Animals: per gran parte della popolazione delle Hawaii, questi animali sarebbero esemplari da compagnia, così come nel resto degli Stati uniti. L’usanza, un retaggio della tradizione, persisterebbe fra i ceti più poveri della popolazione.

Jessica Wooley, presidente dell’House Agriculture Committee, spiega come la proposta di legge andrà a rendere più rigida la normativa già esistente, permettendo alla giustizia di intervenire anche su segnalazione e non solo se i macelli saranno colti sul fatto.

Ci sono casi ogni anno e non si può procedere per il modo con cui la legge è attualmente scritta.

La nuova legge, qualora venisse approvata, includerà tutti gli animali domestici, non solo cani e gatti. Resta ancora il mistero del voto di tutti i legislatori, molti dei quali hanno espresso riserve su una modifica delle norme in vigore.

19 marzo 2014
Fonte:
I vostri commenti
Valentina, giovedì 20 marzo 2014 alle21:37 ha scritto: rispondi »

Cosa possiamo fare x fermare il massacro di cani e gatti conigli ecc...???in un paese assurdo come la Cina????

Lascia un commento