Hank è un cane molto fortunato e sicuramente altrettanto invidiato, perché può concedersi una serie di lussi che in molti possono solo sognare. Il quadrupede viaggia in prima classe accanto alla proprietaria, l’interior designer Kari Whitman, è può godere della comodità del sedile in prima fila. Inoltre, viene trasportato sopra un apposito carrellino con ruote, dove è comodamente adagiato grazie alla presenza di un soffice e morbido cuscino. L’eccesso di peso non è il risultato di vizi alimentari e abbuffate ma la conseguenza di una malattia, che gli ha fatto prendere moltissimi chilogrammi.

Il suo passaggio in aeroporto non è certo passato inosservato, infatti il cane ha attirato l’attenzione dei curiosi che si sono avvicinati per fotografarlo. In molti ne hanno pubblicato l’immagine sui rispettivi social network, sottolineando la stazza enorme. Non sono certo mancate le critiche di chi fosse sicuro la malattia del cane fosse un bluff, puntando il dito contro i chili di troppo e l’elusione della fila. Ma il simpatico Hank non è stato immodesto e al sedile ha preferito il tappeto, sonnecchiando per tutto il tempo davanti ai piedi della proprietaria.

Hank

Hank the world traveler via Instagram

L’incredibile mole, per quanto buffa, probabilmente è un forte limite fisico per l’animale obeso, che si è fatto anche trasportare sopra un caddy dell’aeroporto. Ma sull’aereoplano si è mostrato educato e attento, riposando quasi tutto il tempo. Del resto il cagnolone è abituato ai viaggi perché segue spesso la donna per lavoro, mentre le sue avventure vengono documentate attraverso il suo personalissimo profilo Instagram. La proprietaria, che ha fondato un’associazione di salvataggio per cani di nome Ace of Hearts, si occupa di interni per le star più famose ma anche della ideazione e realizzazione di cucce eco-compatibili. Articoli ecologici ma di ottimo impatto visivo per la comodità e il relax dei cani di casa, esattamente come Hank che ne è il primo beneficiario.

29 ottobre 2015
Fonte:
Lascia un commento