Oltre 120.000 domande di ammissione e relativi impianti in esercizio per una potenza totale superiore ai 2.100 MW, questi i numeri degli impianti fotovoltaici in Italia, stando a quanto annunciato dal Gestore dei Servizi Energetici (GSE). Il merito è del sostegno profuso sul territorio nazionale con gli incentivi del Conto Energia.

Il primato per la Regione con maggiore potenza installata spetta alla Puglia, capace di generare un’energia di 450 MW. Mentre la più “popolosa” è la Lombardia con ben 18.500 impianti in esercizio. Ottimi risultti anche per il Veneto con 14.320 impianti.

Ma c’è di più, il GSE si dimostra ottimista sui risultati con i quali il settore fotovoltaico italiano chiuderà il 2010. Mancano infatti all’appello i dati relativi agli impianti entrati in esercizio tra l’inizio di novembre e il 31 dicembre di quest’anno e si stima che si possa arrivare ad un potenza cumulativa vicina ai 3.000 MW.

Il tutto grazie agli incentivi del Conto Energia che ha portato nel 2010 ad installazioni superiori ai 1.500 MW, raddoppiando quelli del 2009 (pari a 720 MW).

21 dicembre 2010
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento