Greenpeace vs Volkswagen: vota il video migliore

Non tutti gli avversari sono facili e si lasciano piegare senza troppe storie. Se la campagna Detox di Greenpeace ha piegato i grandi marchi dell’abbigliamento sportivo, che hanno promesso di assumere comportamenti ecologicamente più responsabili, se Mattel ha ceduto ai ricatti di Ken (per una volta sponsor dell’associazione ecologista, invece di eterno fidanzato di Barbie), la Volkswagen non sembra proprio intenzionata a cedere alle pressioni.

Era giugno quando Greenpeace segnalava con un divertente video parodia il “lato oscuro” dell’azienda tedesca, rea di fare azioni di lobbying contro leggi ambientaliste, mentre si dà un’aria eco-friendly.

Eppure, da allora nessuna buona notizia è uscita dai vertici Volkswagen: il colosso automobilistico ha ignorato di fatto le richieste di Greenpeace.

Il secondo round però si annuncia molto più feroce: Greenpeace ha tirato fuori tutto il suo talento creativo e lo ha tirato fuori anche dai propri sostenitori. Sono stati preparati decine di video divertenti anti-Volkswagen ed ora si tratta di votare il migliore. Le votazioni sono aperte a tutti: starà a noi, allora, scegliere quello più bello ed “efficace”.

C’è tempo fino al 14 novembre. Buona visione!

20 ottobre 2011
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento