Greenpeace vara la Rainbow Warrior III

Greenpeace ha varato presso i cantieri navali Fassmer a Brema, in Germania, la sua nuova nave ammiraglia Rainbow Warrior III. Sarà l’imbarcazione di punta della flotta che consente agli attivisti dell’associazione ambientalista di essere in prima linea per le varie campagne in giro per il mondo.

Equipaggiata con le più moderne tecnologie, la Raibow Warrior III è dotata di una piattaforma per il decollo e l’atterraggio degli elicotteri e di due scialuppe di salvataggio, con la particolarità, su cui non c’erano dubbi, di essere una nave attenta all’ambiente: può contare sull’innovativo sistema di alberatura che sorregge 1.260 metri quadrati di vele utile a tenere bassi i consumi di carburante.

Durante la cerimonia del varo, alla presenza della madrina della nave Melina Laboucan-Massimo, il direttore esecutivo di Greenpeace International, Kumi Naidoo, ha dichiarato:

La nuova Rainbow è la nave perfetta per andare incontro alla “tempesta perfetta” di sfide e minacce ambientali, finanziarie e di affermazione della democrazia che il mondo si prepara ad affrontare. Così come le navi che l’hanno preceduta, ci permetterà di viaggiare e agire fin nelle aree più remote e incontaminate a rischio di distruzione. È una nave pensata per durare per i prossimi cinquant’anni ed è la nostra promessa ai nostri sostenitori che continueremo – senza fermarci – la battaglia per un futuro più verde e più pacifico.

La nave ammiraglia Rainbow Warrior III è chiamata quindi a continuare la tradizione di Greenpeace sui mari di tutto il mondo, dove l’associazione non ha mai fatto mancare la propria presenza scontrandosi con le imbarcazioni impegnate nella caccia alle balene, impedendo il trasporto e il rilascio in mare di rifiuti tossici e radioattivi o del legname illegale.

Costruita grazie alle donazioni di oltre 100.000 sostenitori, la Rainbow Warrior III si appresta ad affrontare un giro europeo per ringraziare idealmente tutti quanti hanno finanziato la sua costruzione. La tappa italiana si terrà a Genova il 14 e 15 dicembre, dove il pubblico italiano potrà vedere da vicino la nuova ammiraglia di Greenpeace e conoscere l’equipaggio.

14 ottobre 2011
Lascia un commento