Green Economy, nasce il Consiglio Nazionale delle imprese verdi

Istituito il Consiglio Nazionale della Green Economy. Sulla scorta dei lavori di novembre degli Stati Generali nasce ora quello che punta ad essere non soltanto un luogo di confronto sulle tematiche legate all’impenditoria e allo sviluppo sostenibili, ma anche un interlocutore tra le principali sigle impegnate nell’economia verde e i rappresentanti del Governo.

>>Approfondisci il tema della green economy come strumento contro la crisi economica

Consiglio Nazionale della Green Economy che rappresenterà un centro di raccolta per le proposte, le analisi e le iniziative provenienti da imprese di settori differenti, al fine di giungere, secondo la nota diffusa dalla Fondazione per lo sviluppo sostenibile, ad azioni comuni e condivise. 53 le organizzazioni imprenditoriali incluse nel nuovo Consiglio che si riuniranno per dare seguito alle 70 proposte avanzate durante i lavori dello scorso novembre a Rimini. Interlocutori privilegiati in questo senso saranno il ministro per lo Sviluppo Economico e il ministro per l’Ambiente.

Al nuovo Consiglio spetterà inoltre la preparazione degli Stati Generali della Green Economy, previsti per il prossimo novembre 2013 a Rimini nell’ambito di Ecomondo. Alla Fondazione per lo sviluppo sostenibile sono state infine affidate le funzioni relative all’organizzazione e al supporto delle attività del Consiglio Nazionale della Green Economy.

12 febbraio 2013
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento