Green Drop Award 2018: nella Goccia la terra vulcanica di Laki

La terra del vulcano islandese Laki nella Goccia di Vetro che premierà il vincitore del Green Drop Award 2018. Come ogni anno la manifestazione si svolgerà in corrispondenza del Festival del Cinema di Venezia e premierà la pellicola che si è dimostrata più attenta alle tematiche ambientali tra quelle in concorso alla Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia.

A realizzare la Goccia di Vetro che premierà il vincitore del Green Drop Award 2018 è stato Simone Cenedese, maestro vetraio di Murano. All’interno della sua creazione è stato inserito un campione di terra prelevato dal vulcano Laki durante “La Settimana del Pianeta Terra”, certificato dal Dipartimento di Scienze pure e applicate dell’Università di Urbino.

=> Leggi di più sulla terra contenuta nella Goccia del Green Drop Award 2017

La scelta di utilizzare la terra prelevata dal vulcano islandese Laki rispecchia lo spirito del Green Drop Award, manifestazione promossa da Green Cross Italia, ovvero rappresentare la bellezza e la fragilità del Pianeta Terra. Il tutto sintetizzato nella storia di questa formazione vulcanica: in occasione della grande eruzione del 1783 (periodo totale di attività giugno 1783-febbraio 1784) emise circa 14 km cubi di lava e ben 120 milioni di tonnellate di diossido di zolfo, dando origine a eventi climatici straordinari (ad esempio la formazione di ghiaccio nel Golfo del Messico) e provocando morti e carestie tra la popolazione europea e non solo. Come ha sottolineato Elio Pacilio, presidente Green Cross Italia:

Per la settima edizione abbiamo voluto richiamare l’attenzione sul tema dei cambiamenti climatici e sui rischi che corrono l’uomo e l’ambiente” spiega il presidente di Green Cross Italia Elio Pacilio. “L’eruzione anche di un singolo vulcano, la plastica negli oceani, l’incidente a una centrale nucleare o ad un sito industriale possono mettere a rischio la nostra sopravvivenza e quella di tante altre specie”. La cerimonia di premiazione è in programma il 7 settembre, alle ore 15, negli spazi della Fondazione Ente dello Spettacolo, presso la Sala Tropicana 1 dell’Hotel Excelsior al Lido di Venezia.

=> Leggi quali sono i vincitori del Green Drop Award 2016

La giuria che assegnerà il premio sarà composta da esponenti del mondo dello spettacolo, della cultura, della scienza e da rappresentanti delle istituzioni, che si sono distinti per il loro supporto alla causa ecologista. A presiedere il gruppo di giudici l’attore Paolo Conticini, che ha dichiarato:

Il cinema e le arti sono mezzi straordinari per raggiungere il grande pubblico e spiegare l’importanza dei temi ambientali. Il Green Drop Award svolge questo ruolo e chiede a ciascuno di noi di fare la sua parte con azioni, comportamenti, scelte.

5 settembre 2018
Lascia un commento