Gravidanza: stop ai carboidrati per le coppie che vogliono un figlio

Se state cercando di metter su famiglia una soluzione per aumentare le possibilità di concepimento potrebbe essere, secondo alcuni esperti di fertilità della British Fertility Society, quella di tagliare i carboidrati.

=> Scopri perché andare a dormire presto favorisce la fertilità maschile

Una squadra guidata dall’Istituto Delaware per la Medicina Riproduttiva ha studiato 120 donne sottoposte a trattamenti di fertilità. Coloro la cui dieta era composta da meno del 40% di carboidrati avevano un tasso di gravidanza del 63,2% – quasi il doppio del 33,8% per le donne che mangiavano più carboidrati.

Coloro che stanno cercando di avere un bambino dovrebbero mangiare solo una porzione di carboidrati al giorno. Una dieta a basso contenuto di carboidrati secondo questi studi può quasi raddoppiare le probabilità di gravidanza delle donne, mentre troppi carboidrati possono bloccare l’ovulazione.

=> Leggi perché le noci brasiliane stimolano la fertilità femminile

Gli ultimi studi sono stati forniti dagli esperti britannici alla Società Europea di Riproduzione Umana e Embriologia a Ginevra. Il dottor Gillian Lockwood, della Midland Fertility Clinic di Tamworth, Staffordshire, ha dichiarato che le coppie che guardano a una possibile gravidanza dovrebbero seguire una dieta “fertilità” con un solo gruppo di carboidrati al giorno, proteine ​​leggere e verdure.

La clinica privata Leeds Fertility ha anche lanciato uno schema pilota per insegnare come mangiare alle coppie che puntano a una gravidanza: il pane e la pasta sono vietati, meglio scegliere quelle integrali, mentre muesli o porridge, yogurt naturale o uova dovrebbero sostituire i cereali da colazione. Il sandwich a pranzo dovrebbe essere abbandonato per un’insalata – con biscotti e dolci ammessi solo come sgarro alla regola.

7 luglio 2017
In questa pagina si parla di:
Immagini:
Lascia un commento