Se state cercando di metter su famiglia una soluzione per aumentare le possibilità di concepimento potrebbe essere, secondo alcuni esperti di fertilità della British Fertility Society, quella di tagliare i carboidrati.

=> Scopri perché andare a dormire presto favorisce la fertilità maschile

Una squadra guidata dall’Istituto Delaware per la Medicina Riproduttiva ha studiato 120 donne sottoposte a trattamenti di fertilità. Coloro la cui dieta era composta da meno del 40% di carboidrati avevano un tasso di gravidanza del 63,2% – quasi il doppio del 33,8% per le donne che mangiavano più carboidrati.

Coloro che stanno cercando di avere un bambino dovrebbero mangiare solo una porzione di carboidrati al giorno. Una dieta a basso contenuto di carboidrati secondo questi studi può quasi raddoppiare le probabilità di gravidanza delle donne, mentre troppi carboidrati possono bloccare l’ovulazione.

=> Leggi perché le noci brasiliane stimolano la fertilità femminile

Gli ultimi studi sono stati forniti dagli esperti britannici alla Società Europea di Riproduzione Umana e Embriologia a Ginevra. Il dottor Gillian Lockwood, della Midland Fertility Clinic di Tamworth, Staffordshire, ha dichiarato che le coppie che guardano a una possibile gravidanza dovrebbero seguire una dieta “fertilità” con un solo gruppo di carboidrati al giorno, proteine ​​leggere e verdure.

La clinica privata Leeds Fertility ha anche lanciato uno schema pilota per insegnare come mangiare alle coppie che puntano a una gravidanza: il pane e la pasta sono vietati, meglio scegliere quelle integrali, mentre muesli o porridge, yogurt naturale o uova dovrebbero sostituire i cereali da colazione. Il sandwich a pranzo dovrebbe essere abbandonato per un’insalata – con biscotti e dolci ammessi solo come sgarro alla regola.

7 luglio 2017
In questa pagina si parla di:
Immagini:
Lascia un commento