I papà possono influenzare lo sviluppo dei bambini durante la gravidanza. Ad affermarlo i medici dell’Ospedale pediatrico Bambin Gesù di Roma, secondo i quali entrambi i genitori possono avere un impatto rilevante nelle future abitudini e nella crescita del nascituro.

In modo particolare i futuri papà influenzerebbero lo sviluppo del neonato in virtù della loro condizione fisica al momento del concepimento. Avere una condizione fisica di obesità o fumare possono alterare il DNA fetale connesso con le prime fasi di crescita embrionale.

Queste alterazioni si verificano nel 34% dei casi a causa del vizio del fumo da parte del futuro padre. I figli di coloro che fumano mostrano, oltre ad alcuni tipi di malformazioni comprese quelle cardiache, un rischio di sviluppare leucemia linfoblastica acuta infantile superiore del 25% rispetto agli altri, con la percentuale che sale al 44% in caso di fumo intenso (superiore alle 20 sigarette al giorno).

A giocare un ruolo rilevante anche la possibile esposizione a sostanze tossiche, come ad esempio i pesticidi (dichiarato nel 10% dei casi). Entrare a contatto con i solventi di alcune vernici può inoltre aumentare del 50% il rischio di spina bifida. Importante quindi per le mamme come per i papà seguire uno stile di vita sano già prima del concepimento, come ha spiegato il Dr. Alberto Tozzi, responsabile dell’unità di Medicina Predittiva del Bambin Gesù:

È prima della gravidanza che si pongono le basi per avere un bambino sano. Affinché le delicate fasi di sviluppo dopo il concepimento avvengano senza complicazioni, è importante che la futura mamma, ma anche il futuro papà, seguano già prima della gravidanza stili di vita sani e comportamenti corretti, tenendo sotto controllo il proprio stato di salute.

I futuri papà sono meno consapevoli delle donne che il proprio stato di salute e i propri stili di vita possono influenzare la salute dei figli. È importante quindi che questi argomenti siano condivisi all’interno della coppia per aumentare il più possibile la probabilità che la gravidanza proceda senza problemi e il bambino nasca sano.

16 settembre 2014
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento