Google pronta a creare un team dedicato alle rinnovabili

Google è alla ricerca di nuovo personale per la sua sede in California, ma gli annunci di lavoro pubblicati di recente riguardano 5 figure professionali non strettamente legate al core business attuale del gruppo di Mountain View, bensì a futuri progetti dedicati alle energie rinnovabili.

Che BigG abbia un’anima particolarmente sensibile alle tematiche “verdi” è cosa nota, ma con il recente annuncio si ha una conferma indiretta di quanto l’azienda tenga in grande considerazione il settore delle energie rinnovabili, evidentemente visto come l’unica via possibile (o comunque una delle migliori) per il futuro delle proprie attività.

La decisione di dar vita a un piccolo team di esperti di questo campo non è però dovuta a dei piani ben precisi e attivabili a breve scadenza, infatti, come spiegato dal direttore delle operazioni degli affari “green” di Google, Rick Needham, il gruppo in questa fase desidera investire nel settore per cercare di capire come e quanti contributi l’azienda può dare in questo campo.

Si tratta di una strategia di cui forse i vertici di Google non hanno ancora definito del tutto i contorni, passibile come può essere a significative innovazioni e repentine virate capaci di far mutare piani e obiettivi nel giro di poco tempo, ma quel che è certo è che anche queste ultime novità si inseriscono in una veduta di ampio respiro, che ha visto già nei mesi scorsi importanti passaggi.

Uno di questi è stato il cospicuo investimento di 100 milioni di dollari nell’energia eolica, così come non meno degno di nota sono stati gli sforzi che hanno portato alla partenza di un progetto per la costruzione del primo data center interamente raffreddato con l’acqua di mare.

10 giugno 2011
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento