Google investirà nelle fonti rinnovabili in Sud Africa. Il gigante internazionale è pronto a finanziare con una cifra pari a 12 milioni di dollari la costruzione di una nuova centrale energetica solare. Il nuovo maxi impianto fotovoltaico sarà, una volta completato, il più grande del continente africano.

>>Scopri com’è cambiata la Terra con Google Earth Engine

Presentato con il nome di Jasper Power Project, una volta a pieno regime i pannelli solari installati avranno una potenza di 96 MW e saranno in grado di alimentare oltre 30.000 abitazioni nel continente africano. Un altro investimento nelle energie rinnovabili per Google, che segue di poco l’acquisto della Makani Power e dei suoi progetti per l’eolico ad alta quota.

>>Leggi i dettagli sull’acquisto della Makani Power da parte di Google

Un’attenzione quella alle fonti pulite che rappresenta un importante settore di sviluppo per l’azienda divenuta nota per il popolare motore di ricerca. Come spiega Rick Needham, direttore del settore Energia e Sostenibilità di Google:

Quando prendiamo in considerazione un progetto di investimento nelle energie rinnovabili ci concentriamo su due fattori chiave: in primo luogo effettuiamo solo investimenti che crediamo abbiano senso dal punto di vista finanziario. Le forti risorse del Sud Africa e le politiche locali lo hanno reso un buon posto per investire nel settore, il che spiega anche il perché della più elevata crescita negli investimenti a livello mondiale nell’ultimo anno.

Secondo punto a favore, noi guardiamo al potenziale di trasformazione che i progetti proposti dimostrano di avere, progetti che mostrano di poter rafforzare la crescita dell’industria delle energie rinnovabili e avvicinare il mondo a un futuro energetico pulito. Il Jasper Power Project è una di queste opportunità.

31 maggio 2013
In questa pagina si parla di:
Fonte:
Lascia un commento