Glossario Fotovoltaico

Cella fotovoltaica

Unità che trasforma l’energia solare in energia elettrica e che dunque svolge un lavoro primario all’interno di un modulo fotovoltaico. Si tratta di una lamina di materiale semiconduttore, di solito Silicio. La qualità del materiale spesso incide sull’efficienza energetica.

Concentrazione, sistemi a

I sistemi a concentrazione utilizzano delle lenti per concentrare l’energia solare verso le celle fotovoltaiche, migliorandone l’incidenza. In questo modo si ottiene una maggiore efficienza dell’impianto con un minor numero di celle fotovoltaiche effettivamente impiegate.

fotovoltaico a concentrazione

Conto Energia

Le leggi che regolano (o hanno regolato) in Italia il sistema degli incentivi al fotovoltaico. Al momento nel nostro Paese è in vigore il Quinto Conto Energia

Efficienza energetica

Per efficienza energetica, nel caso di pannelli solari, s’intende il rapporto fra l’elettricità effettivamente prodotta e l’energia solare che l’impianto ha teoricamente a disposizione. L’efficienza dipende da molti fattori e soprattutto da quella dell’insieme delle sue parti. Adottare una cella fotovoltaica ad alta efficienza all’interno di un’installazione provvista di un inverter scadente non ci darà un sistema performante. Con le tecnologie attuali, i pannelli commerciali superiori si attestano attorno al 20%. Ma la media è sicuramente molto più bassa, di solito inferiori al 15%. I fattori che spesso incidono sull’efficienza delle celle sono la temperatura di esercizio e l’incidenza effettiva della luce.

Film sottile

Tecnologia che consiste nel realizzare una cella fotovoltaica attraverso una pellicola (o film) di materiale semiconduttore molto sottile. Solitamente si usa del silicio amorfo in luogo del tradizionale silicio cristallino dei moduli classici. a un calo importante delle prestazioni, corrisponde un’economicità importante del sistema e un aumento della flessibilità degli impianti.

Fotone

In fisica si definisce il fotone come una particella elementare. L’interpretazione attuale della sua natura si è sviluppata grazie al lavoro di Albert Einstein. In soldoni, la luce e conseguentemente l’energia solare che alimenta i pannelli è costituita da fotoni.

GSE

Il Gestore Servizi Energetici (GSE s.p.a.) è, come leggiamo dalla presentazione ufficiale:

il secondo operatore nazionale per energia intermediata: ritira e colloca sul mercato elettrico l’energia prodotta dagli impianti incentivati e certifica la provenienza da fonti rinnovabili dell’energia elettrica immessa in rete.

Si tratta dell’ente a cui indirizzare le domande per gli incentivi del Conto Energia e in generale per le pratiche burocratiche dell’allacciamento del nostro impianto alla rete nazionale.

Inverter

Parte essenziale di un’installazione fotovoltaica, viene spesso dimenticato nelle valutazioni sull’efficienza del sistema da parte del personale non specializzato. Si occupa della trasformazione dell’energia elettrica prodotta dalle celle fotovoltaiche da continua ad alternata. Senza questo passaggio non sarebbe possibile l’immissione di quanto prodotto nella rete domestica o in quella nazionale.

inverter

Inseguimento solare, sistema a

Tecnologia che prevede che il pannello solare abbia una base d’appoggio in grado di farlo ruotare sull’asse. L’obiettivo è poter inseguire il sole, in maniera non dissimile da come fanno i fiori, per ottenere sempre il migliore angolo d’incidenza e aumentare l’efficienza del sistema nell’arco della giornata.

22 ottobre 2012
Lascia un commento