Il 21 giugno 2017, in concomitanza con il solstizio d’estate, si celebra la Giornata Mondiale dello Yoga in oltre 170 Paesi del mondo. Si tratta di una disciplina antica, che rilassa la mente, stimola i muscoli del corpo e permette di riconnettersi con l'”io” profondo. In questa particolare giornata sarebbe perfetto prendere il tappetino e srotolarlo all’aria aperta, magari in qualche luogo naturale particolarmente bello e stimolante.

=> Scopri i benefici dello Yoga contro il mal di schiena

Se avete la fortuna di trovarvi in India, Paese in cui è nata questa disciplina, per la celebrazione della Giornata Mondiale dello Yoga gli eventi a cui partecipare sono tantissimi. Nei vari ashram, luoghi di ritiro e meditazione, potrete apprendere tecniche nuove e fare vostre il più possibile le conoscenze e gli insegnamenti dei maestri di yoga che vi seguiranno nella pratica.

Stesso discorso in Tibet dove la spiritualità pervade ogni angolo della regione. La natura qui offre tantissime location spettacolari dove poter praticare Yoga veramente a contatto con la “Madre Terra”, oppure ci sono anche i monasteri Ganden, Drepung e Sera dove immergersi nel misticismo religioso tipico del buddismo.

=> Scopri le differenze tra Aerial Yoga e Acroyoga

Situazione mistica ed emozionante anche se vi trovate in Thailandia durante la Giornata Nazionale dello Yoga. Se siete appassionati di meditazione, ad esempio c’è uno dei rifugi per ritiri spirituali più famosi al mondo: Wat Suan Mokkh, Chaiya.

Anche l’Italia non è però da meno in quanto a eventi per celebrare la Giornata Mondiale dello Yoga. Oltre a quelli più grandi come lo YogaFestival a Milano e all’Ambasciata Indiana a Roma ci sono anche tanti piccoli eventi collaterali in tutta la Penisola. Il b&b “Il Richiamo del Bosco” a Sala Baganza ad esempio ha organizzato un pacchetto che include lezioni di Yoga e pernottamento sotto sequoie secolari, camminate rigeneranti e tecniche di pranayama.

A Bolzano invece l’Excelsior Dolomites Life Resort a Bolzano vi permetterà di fare Yoga con vista panoramica sulle Dolomiti, risvegliando la vostra energia interiore e processi di auto guarigione per cancellare le tensioni lavorative. Spostandoci invece in Basilicata, su una terrazza a picco sul mare dell’Hotel Villa Cheta di Maratea potrete ritrovare il vostro equilibrio interno con esercizi di Yoga, stretching e massaggi rilassanti. Anche a Cesenatico, questa volta sulla spiaggia, il Ricci Hotels di Cesenatico, si praticherà yoga in diverse classi a seconda del livello di esperienza dei partecipanti.

Per concludere, per il terzo anno consecutivo, Lenovo, in collaborazione con Yoga Festival invita tutti i manager a scoprire i benefici dello Yoga per lenire e gestire al meglio le tensioni dell’ufficio e per migliorare l’elasticità sia fisica che mentale.

21 giugno 2017
Lascia un commento