Giornata Mondiale della Lentezza: rallentare per vivere meglio

Torna la Giornata Mondiale della Lentezza. Ritrovare ritmi di vita più sostenibili, per l’uomo come per l’ambiente, tra gli obiettivi principali dell’appuntamento promosso dall’associazione “L’Arte di vivere con lentezza” Onlus. Numerose le iniziative e le adesioni raccolte in tutto il mondo, Italia compresa.

La Giornata Mondiale della Lentezza come occasione per riflettere sui ritmi frenetici e le pratiche a “tutta velocità” che ogni giorno espongono a stress le persone e provocano danni all’ambiente, evitabili con stili di vita più sostenibili e rilassati. Tutto all’insegna del “rallentare quando possiamo, correre quando dobbiamo”.

Le iniziative saranno diffuse e riguarderanno non soltanto le maggiori città italiane come Bologna, Firenze, Milano, Roma e gli altri grandi capoluoghi, ma anche centri minori e capitali europee e mondiali come Londra, Parigi, Tokyo e Washington. Come sottolinea il presidente dell’associazione, Bruno Contigiani:

Il 26 marzo siamo tutti invitati a partecipare, ognuno nella propria città, con amici, colleghi, in famiglia o da soli, creando un piccolo/grande momento di riflessione per raccogliere le forze, sorridere e voltare pagina, contribuendo a rivoluzionare il nostro mondo dalle fondamenta.

L’elenco completo delle città aderenti alla Giornata Mondiale della Lentezza 2012 è disponibile presso il sito Internet ufficiale Vivere con Lentezza.

26 marzo 2012
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento