Ha conquistato i social network con una sua incredibile peculiarità: la capacità di lanciarsi in balletti da provetta danzatrice. E, proprio per questo merito, si è addirittura guadagnate il nome di Ginger Rogers, in onore alla famosa e mai dimenticata artista. È la storia di una simpatica cagnolina statunitense, strappata dal randagismo, già divenuta virale in rete tra retweet e condivisioni.

Il tutto accade a Orlando, in Florida, dove il rifugio Orange County Animal Service ha preso in custodia una piccola cagnolina, dall’animo molto dolce. È bastato poco, però, per accorgersi di una particolarità del tutto unica nel suo genere: l’esemplare, infatti, è capace di trascorrere lunghi periodi in posizione eretta, sollevandosi sulle due zampe posteriori. Una pratica che porta la piccola ad accennare un piccolo e irresistibile balletto, necessario per mantenere l’equilibrio.

Filmata mentre si trova nella sua gabbia, Ginger Rogers si solleva sulle zampe non appena sente la voce dei volontari della struttura. Un gesto che, oltre alla bellezza della sua danza, sottolinea un grande desiderio d’affetto e d’amore. Ed è proprio per questo che, per trovare in breve tempo una casa alla piccola quadrupede, la struttura ha lanciato un appello singolare sui social:

La nostra Ginger Rogers è in cerca di un partner di ballo!

Un appello che ha avuto gli effetti sperati, poiché Ginger ha trovato una famiglia pronta ad adottarla e a regalarle tanto amore: il prossimo 17 febbraio, infatti, la cagnolina lascerà finalmente la gabbia del rifugio dove oggi si trova ospitata. Nel mentre, tra un balletto e l’altro, l’animale ha intrapreso un breve percorso di cura, per eliminare una frequente infezione parassitaria fra i cani randagi, prima del suo affidamento finale ai nuovi proprietari. Nel frattempo, così come già anticipato, la cagnolina è divenuto un vero e proprio idolo dei social network, con migliaia di condivisioni.

12 febbraio 2016
Fonte:
UPI
Immagini:
Lascia un commento