Gerard Butler adotta un cane randagio

Gerard Butler dimostra ancora una volta la sua sensibilità nei confronti degli animali, adottando un piccolo cane randagio. L’attore, infatti, ha annunciato su Instagram di aver offerto una casa a un docile quadrupede, incontrato in Bulgaria durante le riprese del suo ultimo film.

L’attore di origini scozzesi, 48 anni, ha incontrato l’animale lungo le montagne della Bulgaria. Sembra che Butler si sia immediatamente innamorato dello sguardo del quadrupede, pronto a donare gioia e affetto nonostante una vita complessa, fatta di randagismo e di stenti. E così l’attore ha deciso di adottarlo definitivamente, offrendogli una casa e un riparo sicuro.

=> Scopri i cani randagi adottati da Google


Butler ha spiegato tramite Instagram come il cagnolino gli abbia “rubato il cuore”, nonché quanto la sua presenza sia stata importante per superare un momento di difficoltà. Lo scorso mese, infatti, la star hollywoodiana è rimasta coinvolta in un incidente in motocicletta: scampato il pericolo, ora si sta rimettendo in piena forma ed è prossimo a concludere il processo di guarigione e di riabilitazione.

Non è però tutto, poiché l’attore ha voluto anche rivelare ai fan il sesso del simpatico esemplare, ovvero una dolce ed energica cagnolina:

Sono grato per questo nuovo animale nella mia vita. Era una cagnolina randagia e l’ho incontrata sulle montagne della Bulgaria. Mi ha rubato il cuore.

=> Scopri il cane adottato dalla polizia


Al momento, così come sottolinea il Daily Mail, Gerard Butler sta preparando ben cinque film diversi, molti dei quali vedranno la luce a partire dalla primavera del 2018. Il divo ha spiegato come, a seguito dell’incidente, sia stato costretto a rimanere a letto per giorni, una necessità resa meno pesante proprio grazie alla presenza della nuova quadrupede. A oggi, l’attore non ha ancora rivelato il nome della cagnolina ai follower sui social network.

27 novembre 2017
Fonte:
Lascia un commento