Gelato vegan: 5 ricette per farlo in casa

Quella del gelato vegan è una preparazione, facile da realizzare anche in casa, che prevede l’impiego di soli ingredienti di origine vegetale. Si tratta di una alternativa al classico gelato sia per coloro che hanno scelto lo stile alimentare vegano, sia per chi soffre di intolleranza o allergia ad alcuni ingredienti come uova e latte. L’assenza di questi ingredienti, tuttavia, non è necessariamente legata a un minore apporto calorico dei gelati. Si tratta, in ogni caso, di un alimento dolce che va consumato con moderazione nell’ambito di una dieta equilibrata e varia, nonché di uno stile di vita il più possibile attivo. È invece vero che, senza latte e uova, i gelati vegan sono privi di colesterolo.

=> Scopri l’intolleranza al lattosio


Il gelato vegan, ma anche quello tradizionale, si può realizzare in casa con o senza l’impiego della gelatiera. Chi possiede questo elettrodomestico potrà introdurre il composto nell’apposito cestello refrigerato, per farlo amalgamare e mescolare dall’apparecchio prima di riporlo in freezer. Chi, invece, realizza a mano tutte le fasi della preparazione, dovrà preoccuparsi di mescolare spesso – circa ogni 30 minuti – il composto riposto in freezer.

Vediamo come preparare cinque gusti di gelato vegan: cocco, mela, limone e zenzero, granella di nocciole e stracciatella.

Gelato vegan al cocco

Ingredienti per 300 g circa di gelato:

  • 150 g di farina di cocco;
  • 100 ml di latte di cocco;
  • 70 g di zucchero;
  • 100 ml di latte di soia;
  • 50 ml di panna vegetale.

=> Scopri le proprietà del latte di cocco


Raccogliete in una ciotola la farina di cocco e lo zucchero: mescolate bene quindi unite il latte di cocco, la soia e la panna vegetale. Amalgamate gli ingredienti con l’aiuto di una frusta, poi versate il composto in un recipiente di acciaio o nel cestello contenitore della gelatiera. Mescolate adeguatamente e azionate la gelatiera, oppure riponete in freezer avendo l’accortezza di mescolare ogni 30 minuti. Consumate il gelato senza uova dopo circa 8 ore.

Gelato vegan alla mela verde

Ingredienti per 300 g circa di gelato:

  • 200 g di polpa di mela verde;
  • 30 ml di succo di limone spremuto fresco;
  • 80 g di zucchero;
  • 150 ml di latte di soia;
  • 50 ml di panna vegetale.

=> Scopri come fare il gelato senza uova


Frullate la polpa della mela verde con lo zucchero e unite al composto ottenuto il succo di limone. Versate il frullato in un recipiente di acciaio, o nel cestello contenitore della gelatiera, poi unite il latte di soia e la panna vegetale. Mescolate bene e azionate la gelatiera oppure riponete in freezer, avendo l’accortezza di mescolare ogni 30 minuti. Il gelato sarà pronto dopo circa 8 ore.

Gelato vegan al limone e zenzero

Ingredienti per 300 g di gelato circa:

  • 300 ml di succo di limone spremuto fresco;
  • 20 g di scorza grattugiata di limone ;
  • 400 ml di acqua;
  • 150 g di zucchero;
  • 20 g di zenzero grattugiato fresco.

=> Scopri le proprietà dello zenzero


Fate bollire l’acqua e scioglietevi lo zucchero. Unite allo sciroppo la scorza grattugiata di limone e lo zenzero grattugiato fresco. Lasciate raffreddare lo sciroppo aromatizzato a temperatura ambiente. Filtrate il succo di limone spremuto fresco, per eliminare la polpa residua e i semi, quindi fate raffreddare il succo in frigo. Quando lo sciroppo sarà completamente freddo, filtratelo per rimuovere la scorza di limone e lo zenzero, quindi unitelo al succo di limone. Mescolate e raccogliete il composto in un contenitore e riponete in freezer. Mescolate ogni 30 minuti per mantenere il composto cremoso.

Gelato vegan alla granella di nocciole

Ingredienti per 300 g di gelato circa:

  • 250 g di yogurt di soia alla vaniglia;
  • 80 g di zucchero;
  • 50 g di panna vegetale da montare;
  • 80 g di granella di nocciole tostate.

=> Scopri le proprietà delle nocciole


Mescolate lo yogurt con lo zucchero e con la panna vegetale da montare. Unite quindi la granella di nocciole tostate e mescolate bene. Versate il composto nella gelatiera e seguite le indicazioni o, in alternativa, riponete il contenitore in freezer e mescolate ogni 30 minuti, per mantenere il composto cremoso. Il gelato vegan sarà pronto per il consumo dopo circa 8 ore.

Gelato vegan alla stracciatella

Ingredienti per 300 g di gelato circa:

  • 250 g di yogurt di soia alla vaniglia;
  • 80 g di zucchero;
  • 50 g di panna vegetale da montare;
  • 80 gi di cioccolata fondente finemente sminuzzata.

Mescolate lo yogurt di soia con lo zucchero e con la panna vegetale da montare. Unite infine il cioccolato fondente sminuzzato e mescolate bene. Versate il composto nella gelatiera e seguite le istruzioni del vostro elettrodomestico o, in alternativa, riponete il contenitore in freezer e mescolate ogni 30 minuti per mantenere il composto liscio e cremoso. Consumate dopo circa 8 ore.

29 giugno 2017
Lascia un commento