È nata nel febbraio del 1990 ed è già entrata nel Guinness dei Primati. No,non si tratta di una giovane atleta, né tantomeno di qualche ragazza dalle doti uniche: il record del mondo è stabilito da una gatta, giunta alla veneranda età di 24 anni. Poppy, un esemplare tartarugato, è infatti stato nominato il nuovo gatto più vecchio del mondo.

Ereditato il titolo dal micio inglese che ha raggiunto la veneranda età di 28 anni, anche Poppy viene dal Regno Unito. Dal 1990 vive infatti a Bournemouth, nel Dorset, e nonostante abbia visto passare davanti ai suoi occhi ben cinque Primi Ministri inglesi e il suo pelo sia ormai tutto arruffato, il gatto conserva la curiosità dei cuccioli.

Scelto dai proprietari dopo la scomparsa di un altro longevo micio – Pinky, deceduto a 23 anni – nei suoi primi anni di vita Poppy ha allietato le giornate di Marguerite Corner e della figlia Jacqui. Raggiunti i 10 anni d’età, il gatto si è trasferito proprio a casa di Jacqui dopo il matrimonio con il marito e, da allora, non ha mai lasciato l’abitazione.

In compagnia di altri quattro gatti e due conigli, per Poppy gli acciacchi della terza età si fanno però sentire: pare che l’esemplare sia sordo e ipovedente, ma questo non impedisce una vita serena, attiva e ricca di soddisfazioni. Il segreto della sua longevità è proprio in giornate ricche di esercizio fisico e di corse a perdifiato, il tutto accompagnato da una dieta equilibrata e salutare. Compiuti i 24 anni, la proprietaria ha deciso di vagliare la possibilità di far entrare la gatta nei Guinness dei Primati. L’organizzazione, dopo accurate ricerche in tutto il globo, ha avuto il piacere di confermare la vittoria del titolo:

Siamo sommersi di richieste per il “gatto più vecchio vivente”, con proprietari da tutto il mondo pronti a registrarsi per conto dei loro gatti. Oggi siamo felici di confermare il riconoscimento di Poppy, di Bournemouth nel Regno Unito, come il gatto più vecchio in vita all’età di 24 anni. Se qualcuno crede che il proprio gatto batta questo record, e può provarlo, lo incoraggiamo a mettersi in contatto con noi.

La micia è però ancora lontana dal battere il record storico, detenuto da un gatto vissuto in Messico qualche anno fa: ben 38 anni e 3 giorni.

20 maggio 2014
Fonte:
Immagini:
I vostri commenti
sibilla, venerdì 26 settembre 2014 alle9:22 ha scritto: rispondi »

la mia gatta ha 24 anni compiuti a luglio di colore nero e si chiama Sibilla ciao

Lascia un commento