I gatti amano degustare con calma il cibo proposto, se fossero persone sarebbero di sicuro clienti esigenti. Molto calmi e calibrati nell’assaggio della pietanza e magari anche un po’ critici nei confronti del cuoco. Del resto chi possiede un gatto conosce benissimo questa predisposizione alla critica felina, dimostrata anche dal disinteresse con il quale spesso fissano la ciotola con il cibo.

>>Leggi i segnali per cambiare pappa

Quello che in pochi sanno è che il gatto, quasi sempre, replica un comportamento che osserva nell’uomo. Se il gatto è schizzinoso anche il proprietario lo sarà. Per questo è bene variare spesso il cibo, fornendo diverse alternative alle scatolette magari preparate con le proprie mani. Ecco qui di seguito alcune idee per ricette sfiziose per gatti. Tra queste proponiamo:

Riso, nasello e piselli
Ingredienti:

  • 3 tranci di nasello;
  • 2 cucchiai di riso soffiato per animali;
  • Acqua;
  • Pisellini.

Lessate i pisellini in acqua bollente, quindi scolateli conservando l’acqua e lasciateli raffreddare. Nella stessa acqua di cottura cuocete il nasello, quindi tagliatelo a pezzettini piccoli e unitelo ai piselli. Completate con il riso soffiato e acqua tiepida, se preferite frullate il tutto e servite al vostro amico.

>>Guarda la ricetta del paté

Se invece il vostro Fufi ama la carne, preparate un piatto con carote e pollo.
Ingredienti:

  • 1 carota;
  • Pezzetti di pollo pulito e disossato.

Pelate la carota, lessatela in acqua senza sale quindi scolatela e tagliatela a pezzettini piccoli. Nella stessa acqua di cottura lessate anche il pollo tagliato a tocchetti, quindi scolatelo. Unite il tutto nella ciotola e mescolate per amalgamare. Evitate condimenti, sale e spezie, ma servite il cibo nel modo più semplice e nutriente possibile.

12 marzo 2013
Fonte:
Lascia un commento