La proverbiale curiosità dei felini pare si sia spinta fin troppo oltre. Almeno a Pompano Beach, in Florida, dove pare un rifugio per gatti randagi sia stato completamente allagato per colpa di qualche esemplare dalle zampe troppo forzute. La ricostruzione dei fatti non è ancora completa, in assenza di filmati di sorveglianza, ma pare che in qualche modo un quadrupede sia riuscito ad aprire un rubinetto d’acqua, allagando l’intera struttura.

Il tutto è accaduto la scorsa settimana presso un rifugio gestito dalla divisione della Florida di Humane Society. Chiamati di primo mattino per un’urgenza, i responsabili della struttura hanno trovato tutte le stanze del rifugio allagate: l’acqua ha intaccato mura, gabbie degli animali, aree di quarantena per gli esemplari malati e molti altri luoghi. Importanti i danni: oltre alla necessità di restauro delle pareti, pare siano state intaccate anche scorte di cibo, medicinali e altri prodotti per il benessere dei gatti.

In un primo momento, i responsabili del rifugio hanno pensato l’allagamento potesse essere dovuto alla rottura di un tubo per l’acqua potabile. Controllato l’intero sistema di approvvigionamento idrico, però, non si sarebbe notato alcun guasto, bensì un rubinetto rimasto aperto. Questo, localizzato all’interno di una stanza attrezzata per ospitare i gatti, potrebbe essere stato aperto da uno stesso felino, forse fin troppo curioso. Non esistendo filmati di sorveglianza, così come anticipato in apertura, non è stato però possibile risalire al responsabile.

Fortunatamente nessun felino è stato coinvolto nel flusso dell’acqua: i gatti, infatti, dispongono di cucce e casette sopraelevate e, per ben 17 ore, hanno atteso pazienti le operazioni di recupero. I danni sono però molto ingenti, poiché superano i 5.000 dollari, così la struttura ha chiesto aiuto ai volontari. Non solo con donazioni monetarie, ma anche con approvvigionamento di cibo e beni di prima necessità, per affrontare le ore immediatamente successive al disastro.

28 giugno 2016
Fonte:
Lascia un commento