Il gatto è noto per essere abitudinario, per questo accoglierlo presso la propria dimora è una scelta che va fatta con intelligenza e consapevolezza. La casa deve trasformarsi in un luogo sano, sicuro per l’amico quadrupede, dove potersi muovere con agilità e serenità senza nessuna difficoltà o sensazione di pericolo. Ciò che è utile e di uso comune per l’uomo può trasformarsi in un’attrattiva pericolosa per Fufi, a volte anche tossica. Modificare qualche routine e qualche disposizione domestica potrà agevolare il vostro nuovo amico, creando così un ambiente condivisibile e salutare.

Elettrodomestici

Gli elettrodomestici risultano piuttosto ammalianti per i gatti, perché il movimento li affascina: non capita di rado, perciò, i quadrupedi raggiungano zone di pericolo. La lavatrice, ad esempio, è un luogo considerato comodo dove sonnecchiare indisturbati. Ma anche la lavastoviglie con l’odore di cibo, il frigorifero, il forno, quindi cassetti e scaffalature, il WC, fino a frullatori e accessori per sminuzzare. Importante controllare che siano sempre chiusi adeguatamente senza il gatto all’interno, utilizzandoli con attenzione senza che Fufi si avvicini pericolosamente.

=> Scopri gli oggetti domestici pericolosi per gli animali


Cibo

Tutto ciò che profuma di cibo è appetibile e ghiotto, per questo può rivelarsi dannoso cucinare lasciando pendole e padelle sul fuoco senza nessun controllo. Il gatto potrebbe avvicinarsi o saltare sulla piastra, finendo per scottarsi. Ma non tutto ciò che consuma l’uomo è sano per il gatto, perciò è bene chiudere sottochiave o dentro armadi, dispense e frigorifero quel che non serve.

Balconi, finestre e giardino

Un luogo di puro relax: il giardino o il balcone, un posto dove riposare assaporando il tepore del sole ma anche uno spazio dove osservare l’ambiente circostante e il passaggio degli altri animaletti. È indispensabile non lasciare mai solo il felino che, incuriosito, potrebbe uscire dal recinto fino a smarrirsi, oppure spingersi oltre la balaustra e cadere. Reti e e grate potrebbero aiutare a prevenire questa problematica, evitando che rimanga da solo e incustodito.

=> Scopri perché il gatto fa cadere oggetti


Oggetti pesanti

Il gatto ama saltare e correre, per questo mobili e mensole devono risultare libere da accessori pericolosi e saldamente ancorate al muro, eliminando dal suo percorso la presenza di oggetti pesanti, impedendo che gli cadano addosso. Fufi adora perlustrare e magari dormire sul mobile più alto, per questo il suo dovrà risultare un percorso sicuro e agile. E se il vostro micio è anziano ma vuole sonnecchiare sul letto, agevolate il suo percorso con uno sgabellino o una scaletta in misura.

Prodotti e accessori

Riponete al sicuro tutto ciò che può diventare un pericolo per lui, come ad esempio sacchetti, coltelli, candele, lucine intermittenti, nastri, cavi elettrici, ma anche saponi, detersivi, medicinali e prodotti per la pulizia della casa, del tutto tossici per il quadrupede.

16 ottobre 2017
Lascia un commento