La Defkalion usa sicuramente una strategia mediatica diversa da quella del competitor Andrea Rossi. Se il papà dell’E-Cat è decisamente più presenzialista e maggiormente personaggio, i rivali greci fanno fare capolino al loro nome nelle cronache con il contagocce, generando ogni volta nuovo interesse.

Ad aprile vi avevamo rivelato come, secondo quanto dicevano loro stessi, l’azienda di origine greca avrebbe presentato presto negli USA il proprio reattore. Presto quanto? Si parlava del mese di agosto. Giunti a metà luglio, quando ormai nessuno pensava più all’Hyperion (è questo il nome dell’E-Cat ellenico), giungono nuovi rumor. Brevi, secchi, ma decisamente interessanti, oltre che riguardanti da vicino il nostro Paese.

>>Scopri quali sono i differenti progetti sulla fusione fredda al mondo

Come qualcuno ricorderà, un dipartimento del Missouri sta organizzando l’ICCF-18, conferenza a tema LENR. Secondo alcuni rumor, non sappiamo quanto attendibili, la Defkalion sarà presente con un video. Il video sarà, in realtà, trasmesso via Internet e rappresenterà un test-presentazione del reattore. Sede del test, ribadiamo ancora da confermare, sarà la città di Milano. E pare che all’evento siano stati invitati anche personalità tradizionalmente parte del gruppo degli scettici sulla fusione fredda.

Il giorno prefissato per il grande evento è il 22 luglio. Aspettiamo conferme e maggiori dettagli.

16 luglio 2013
In questa pagina si parla di:
Fonte:
I vostri commenti
Giannino Ferro Casagrande , lunedì 22 luglio 2013 alle15:22 ha scritto: rispondi »

se

Lascia un commento