Gli impianti fotovoltaici installati nel mondo raggiungeranno la capacità complessiva di 43 GW entro il 2014. Lo prevede la società di consulenze Mercom, secondo la quale il mercato solare raggiungerà, il prossimo anno, una certa stabilità tanto attesa dagli operatori di settore.

Spiega Raj Prabhu, CEO e co-fondatore di Mercom Capital Group:

Grazie a una ripresa della domanda, la situazione eccesso di offerta dei moduli fotovoltaici è migliorata. I prezzi sono stabili e i produttori stanno segnalando una crescita delle consegne e un aumento delle capacità.

Lo studio stima che la Cina riesca ad installare 10,5 GW di fotovoltaico del target di 12 GW che si è prefissata. Si prevede inoltre che gli Stati Uniti raggiungano 6 GW, mentre gli analisti Mercom sono meno sicuri circa le prospettive per il solare in Giappone.

Aggiunge Prabhu:

Anche se prevede che diventi il secondo mercato più grande nel 2014, con 7GW installato, dal Giappone arrivano alcuni segnali contrastanti.

A cominciare dai problemi di connessione alla rete, che potrebbero addirittura mettere in discussione l’intero progetto nipponico di sviluppo del fotovoltaico. Per quanto riguarda infine Italia, Regno Unito e India, gli esperti di Mercom si attendono nuove installazioni per una capacità complessiva nell’ordine del gigawatt. Staremo a vedere.

19 dicembre 2013
Fonte:
Lascia un commento