L’Italia ha raggiunto, con ben nove anni di anticipo, l’obiettivo nazionale per il fotovoltaico fissato dal PAN (Piano d’Azione Nazionale) per le energie rinnovabili, ovvero 8mila Megawatt installati entro il 2020. Il dato arriva dal contatore virtuale disponibile sul sito del GSE (Gestore dei Servizi Energetici), aggiornato in tempo reale, secondo gli impianti fotovoltaici già in esercizio in Italia per i quali è stata presentata domanda di incentivi raggiungono una potenza complessiva incentivata ha raggiunto gli 8,4 Gigawatt.

La cifra, in realtà, potrebbe subire degli aggiornamenti a seguito di ulteriori modifiche da parte del Gestore, che dovrà verificare la validità delle richieste di incentivazione presentate, ma la sostanza dei fatti non cambia: il target che poco più di un anno fa il governo aveva fissato per il 2020 è già stato raggiunto.

Secondo il “contatore solare” del GSE, inoltre, è stato il Secondo Conto Energia a riscuotere il successo maggiore, con ben 6,4 Gigawatt di potenza installata. Sono invece 163 i Megawatt incentivati con il Primo conto energia, 1,3 Gigawatt con il Terzo, che è rimasto in vigore solo pochi mesi, invece dei due anni previsti, e 500 Megawatt con il Quarto Conto Energia, entrato in vigore il 1 giugno scorso.

Per quanto riguarda invece il numero degli impianti in esercizio, in totale sono 249.074 quelli che godono dei sussidi statali, dei quali 163.852 usufruiscono delle tariffe del Primo conto energia, 199.036 sono incentivati col Secondo, 33.040 con il terzo e solo 10.847, almeno per il momento, con il Quarto conto energia. Sul sito del GSE, infine, è possibile consultare la mappa virtuale Atlasole, che riporta la localizzazione geografica, regione per regione, degli impianti incentivati con la relativa potenza.

Il superamento anticipato dell’obiettivo di potenza installata di 8.000 Megawatt, in realtà, era già nell’aria da tempo, tanto che il target era stato reso più ambizioso con l’approvazione del decreto interministeriale del 5 maggio 2011 (il Quarto Conto Energia). Il nuovo traguardo relativo all’energia fotovoltaica è di 23 Gigawatt incentivati entro il 2016.

22 luglio 2011
Lascia un commento