Come era ampiamente previsto, il colosso cinese Yingli è stato il maggior venditore al mondo di fotovoltaico nel 2012. Lo conferma la classifica annuale di IHS-IMS, che registra il sorpasso di Yingli sull’altro gigante cinese Suntech, ormai in bancarotta e sceso al quinto posto per vendite.

Il podio si completa con il secondo posto di First Solar e il terzo di Trina Solar. Importanti anche le quantità di fotovoltaico venduto, dalle quali si nota un netto stacco tra la prima in classifica e tutti gli altri: Yingli ha venduto 2,3 GW, First Solar 1,8 GW, Trina Solar 1,6 GW.

First Solar, però, è prima al mondo per fotovoltaico installato sempre secondo IHS-IMS, con 500 MW di progetti sviluppati. Ed è l’unica società non cinese tra le prime cinque in classifica.

 width=

Da notare che quasi tutti i maggiori protagonisti del mercato fotovoltaico mondiale hanno aumentato le vendite nel 2012 ma, allo stesso tempo, i principali dieci hanno perso quote di mercato. Se nel 2011 i primi dieci si prendevano il 46% delle vendite totali, nel 2012 sono scesi al 40%.

Tutto ciò in un periodo di drammatica crisi del fotovoltaico: nel 2012 sono stati in parecchi a fallire. Questo potrebbe voler dire, ma i dati per affermarlo con certezza ancora non ci sono, che stanno crescendo in dimensioni i produttori medio-piccoli. Cioè quelli che al momento sono fuori dalla top ten, ma che sono riusciti a stare a galla nel 2012.

Da notare anche, infine, che la classifica stilata da IHS-IMS con i dati definitivi delle vendite 2012 è leggermente diversa da quella compilata a gennaio con i dati provvisori da NPD Solarbuzz:

Fotovoltaico classifica 2012 solarbuzz

A sparigliare le carte, oltre al fallimento di Suntech che Solarbuzz dava per terza mentre IHS certifica in quinta posizione, il discreto risultato di REC che con 750 MW venduti si prende la nona posizione.

Il mercato fotovoltaico, quindi, si dimostra abbastanza difficile da prevedere e ancora in fermento. Quel che è certo, e lo conferma anche IHS, è che non essendoci più i due mercati leader a tirare la domanda (Germania e Italia) tutte le grandi aziende del fotovoltaico si stanno dando da fare per conquistare nuovi mercati.

La Cina in primis, dove Yingli nel 2012 ha fatto il 24% dei suoi ricavi e dove Jinko Solar ha venduto ben 400 MW su 900 totali, quasi la metà.

12 aprile 2013
In questa pagina si parla di:
Fonte:
Lascia un commento