Il modulo fotovoltaico in tellururo di cadmio (CdTe) di First Solar tocca il record di conversione. Con un coefficiente di conversione del 18,6% il traguardo toccato con l’efficienza dei moduli multicristallini è stato superato dalle celle fotovoltaiche in CdTe per la prima volta.

Leader nella produzione di moduli fotovoltaici a film sottile, First Solar ha ottenuto il 18,6% di efficienza nominale, che corrisponde ad una piena efficienza del 18,2%. Il record è stato misurato e certificato dallo US Department of National Renewable Laboratory Energia (NREL). Raffi Garabedian, Cto di First Solar, ha spiegato:

Stiamo dimostrando che il film sottile offre sia prestazioni molto elevate, sia costi sostenibili. Il modulo a film sottile in tellururo di cadmio di First Solar è ora giustamente classificato come un prodotto ad alte prestazioni, malgrado i costi restino contenuti.

L’azienda americana, che ha stabilimenti in tutto il mondo, negli ultimi anni è sempre più concentrata sull’incremento dell’efficienza su celle e moduli CdTe. Per fare un confronto, i migliori moduli policristallini con tecnologia PERC (Passivated Emitter and Rear Cell), che consentono una maggiore produzione di energia e prestazioni elevate anche in condizioni di scarso irraggiamento, tocca attualmente un record di piena efficienza del 17,7%.

Secondo First Solar il modulo CdTe fornirebbe fino all’8% di energia più rispetto ai moduli policristallini con la stessa quantità di superficie utilizzabile.

Il miglior risultato riguardo le tecnologie CdTe è stato ottenuto nel primo trimestre dell’anno, toccando quota il 15,6 per cento. I moduli così prodotti sono stati migliorati e messi in vendita con un’efficienza di 16,3 per cento.

Secondo i portavoce della società, i moduli costruiti presso lo stabilimento malese della First Solar attualmente hanno un costo di meno di 40 centesimi di dollaro per watt.

16 giugno 2015
Fonte:
I vostri commenti
Costi di impianto in Italia, domenica 23 agosto 2015 alle19:01 ha scritto: rispondi »

Sono proprietario di terra in montagna molto soleggiata, che non produce. Sto valutando un possibile impianto di fotovoltaico a scopi commerciali (e di utilizzo per la propria azienda/privata). Vorrei saperne di più e sopratutto a chi rivolgersi. Grazie Al

Lascia un commento