I moduli solari al tellururo di cadmio hanno raggiunto un nuovo record mondiale di efficienza grazie al lavoro dei ricercatori del First Solar’s Research & Development Center di Perrysburg, in Ohio. L’équipe coordinata da Raffi Garabedian è riuscita a portare l’efficienza delle celle fotovoltaiche al tellururo di cadmio a quota 21,5%.

La tecnologia fotovoltaica basata sul tellururo di cadmio offre prospettive di sviluppo molto interessanti. Negli ultimi anni la ricerca in questo settore ha infatti compiuto grandi progressi. Rispetto ai moduli in silicio tradizionali i pannelli realizzati in tellururo di cadmio garantiscono un maggior assorbimento di luce anche quando il cielo è coperto o la luminosità è soffusa, ad esempio all’alba o al crepuscolo. Inoltre la produzione su larga scala risulta meno costosa e ha un’impronta di carbonio più bassa.

Il nuovo record di efficienza stabilito dagli ingegneri del First Solar’s Research & Development Center di Perrysburg è l’ottavo progresso significativo della tecnologia dal 2011. Risultato che testimonia la velocità con cui sta progredendo la ricerca fotovoltaica in questo campo.

I metodi produttivi e i materiali utilizzati dal team di ricercatori per creare celle solari al tellururo di cadmio più efficienti sono economici. La produzione su larga scala, stando a quanto rivelato dagli stessi sviluppatori, è dunque già possibile. Come ha sottolineato Raffi Garabedian:

Il nostro ultimo record di efficienza è frutto di una formazione continua e di un lavoro di ricerca incessante nella scienza dei materiali e nella fisica delle celle solari al tellururo di cadmio.

Garabedian ha poi sottolineato che questi risultati sono stati raggiunti grazie al contributo di diversi enti di ricerca, avvalendosi del supporto tecnico e teorico sia del mondo accademico che di partner industriali. I progressi maggiori sono stati compiuti grazie a una partnership con la GE Global Research.

I moduli solari della First Solar di recente hanno ottenuto la certificazione Atlas 25+, riportando punteggi elevati in tutti i parametri di valutazione: dalla resistenza di isolamento alla potenza.

9 febbraio 2015
In questa pagina si parla di:
Fonte:
Lascia un commento