Soitec (Euronext), azienda che opera nel settore dei materiali semiconduttori, ha appena annunciato che il suo nuovo modulo fotovoltaico a concentrazione (CPV) ha raggiunto l’efficienza record del 31,8%. L’azienda fa sapere che il modulo, già in produzione a scala industriale, ha la più alta efficienza tra tutti i prodotti commerciali già disponibile per installazioni multi-megawatt.

Il risultato da record è stato raggiunto grazie all’impiego di un rivestimento anti-riflettente. I moduli così trattati vengono impiegati per il montaggio di sistemi fotovoltaici a concentrazione, in grado di amplificare la luce solare di un fattore 500 sulle celle solari.

Oltre ad avere il marchio CE, che indica la conformità alle norme dell’Unione Europea, il pannello rispetta gli standard previsti dalla California Solar Initiative, caratteristica questa che gli permette di beneficiare degli incentivi statali. Commenta Gaetan Borgers, vice presidente esecutivo della divisione energia solare di Soitec:

Con questo nuovo prodotto, Soitec continua ad alzare il livello di efficienza dell’energia solare e, in prospettiva, c’è un significativo potenziale per un ulteriore miglioramento. Sulla base della nostra attività in corso per lo sviluppo di celle solari, siamo ben posizionati per raggiungere un’efficienza dei moduli ancora più alta in un prossimo futuro.

Con installazioni in 18 Paesi nel mondo, il fotovoltaico a concentrazione di Soitec è anche in grado di operare senza acqua di raffreddamento e di resistere a temperature particolarmente elevate. Caratteristiche che lo rendono adatta per l’uso in aree desertiche o molto soleggiate, che rappresentano uno dei mercati in espansione per l’industria solare.

12 settembre 2013
In questa pagina si parla di:
Fonte:
I vostri commenti
redaelli, domenica 20 luglio 2014 alle20:43 ha scritto: rispondi »

simo interessati per un impianto su una superfice di 18 per 43 metri tetto piano

Lascia un commento