Crescono costantemente gli investimenti nel settore del fotovoltaico, ma aumentano anche le iniziative imprenditoriali all’estero da parte delle aziende italiane. Nel 2011, la cifra investita in Italia per l’energia solare ha superato i 2,8 miliardi di euro. A rivelarlo è l’Irex Annual Report 2011, uno studio realizzato da Althesys e presentato nel corso della fiera sulle rinnovabili EnerSolar+, in corso a Milano.

Dal nostro studio – spiega Alessandro Marangoni di Althesys – emerge che le strategie degli operatori stanno cambiando. Le operazioni che coinvolgono l’utilizzatore industriale-commerciale sono passate dal 6% del 2010 all’11% nel 2011 e, nel fotovoltaico, nell’anno in corso, gli investimenti hanno superato i 2,8 miliardi di euro.

Secondo l’indagine, però, le imprese italiane del settore investono sempre più volentieri all’estero, per approfittare di incentivi più vantaggiosi. Nell’anno in corso, infatti, le operazioni condotte al di fuori dei confini nazionali hanno raggiunto il 4% del totale, contro l’1% del 2010.

Le prospettive per gli imprenditori del comparto solare, comunque, restano ancora interessanti, soprattutto in vista del possibile raggiungimento della grid parity (l’equivalenza di costo tra l’energia fotovoltaica e le fonti fossili, ndr) nel 2013. Secondo gli analisti, infatti, questo potrebbe aprire nuove potenzialità per il settore, soprattutto al sud Italia. A patto, precisa Marangoni, che il quadro normativo rimanga inalterato.

Per quanto riguarda infine la potenza installata, l’Irex Annual Report fornisce i dati relativi al 2010. L’anno scorso, in Italia, sono stati installati 2.100 Megawatt di pannelli fotovoltaici, con una crescita del 192% rispetto al 2009. In aumento anche il numero di imprese attive nel settore che ha raggiunto quota 800, con una crescita del 13% rispetto all’anno precedente. Significativo, di conseguenza, il contributo del settore in termini di occupazione: sono circa 18.500 gli impiegati diretti nel fotovoltaico, mentre l’indotto dà lavoro a oltre 50mila persone.

17 novembre 2011
In questa pagina si parla di:
Fonte:
Lascia un commento