Il 2015 è stato un anno record per il fotovoltaico, che ha registrato una crescita di 50 GW della nuova potenza installata. La capacità fotovoltaica globale ha raggiunto quota 227 GW. A rivelarlo è un report dell’International Energy Agency Photovoltaic Power System Programme dal titolo “Snapshot of Global Photovoltaic Markets 2015.” Il documento contiene un’anticipazione dei dati sull’andamento del mercato fotovoltaico globale che verranno pubblicati nel “Trends Report” dell’IEA PVPS, atteso a settembre.

L’analisi conferma il primato della Cina nel mercato fotovoltaico globale con nuove installazioni per un totale di 15,3 GW. A seguire il Giappone a quota 11 GW. L’UE e gli USA rimangono ben distanti dal Paese orientale, con oltre 7 GW ciascuno.

A registrare una rapida ascesa nel 2015 è stato il mercato fotovoltaico indiano con 2 GW di nuova potenza installata. Gli analisti fanno notare che ben 49 GW dei 50 GW installati sono stati aggiunti nei Paesi dell’IEA PVPS e in altri mercati maggiori. Nel 2015 per il terzo anno consecutivo la regione dell’Asia-Pacifico ha dominato la vetta dei mercati maggiori, conquistando una fetta di ben il 59% del mercato fotovoltaico globale.

In Europa il quadro è decisamente meno roseo. Il mercato ha fatto registrare un calo del 18% a dispetto di una crescita in termini assoluti. In America il mercato fotovoltaico è invece in continua crescita, trainato soprattutto dagli Stati Uniti, dal Canada e dal Cile.

Il mercato africano è in declino, al contrario di quello mediorientale caratterizzato da una grande vivacità. Il report rivela che in 22 Paesi il contributo del fotovoltaico al fabbisogno elettrico ha superato l’1%.

L’Italia è in cima alla lista con un contributo dell’8%, seguita dalla Grecia a quota 7,4% e dalla Germania al 7,1%. A livello globale il fotovoltaico nel 2015 ha soddisfatto l’1,3% della domanda di elettricità.

Secondo gli analisti della IEA PVPS il fotovoltaico grazie alla sua capacità di adattarsi a contesti differenti sta crescendo rapidamente, diventando una fonte di elettricità affidabile per il settore residenziale e l’industria.

11 aprile 2016
In questa pagina si parla di:
Fonte:
Immagini:
Lascia un commento