Anche quest’anno si rinnova l’appuntamento con il Forum QualEnergia, un evento promosso da La nuova Ecologia, Legambiente, Kyoto Club e Cobat per discutere delle nuove frontiere della sostenibilità: dalle energie rinnovabili all’efficienza energetica; dal riciclo alla lotta ai cambiamenti climatici.

L’edizione 2016 del Forum QualEnergia inizierà con due giornate di convegni in programma a Roma per il 23 e per il 24 novembre che si svolgeranno presso il Tempio di Adriano, in Piazza di Pietra. Il Forum si concluderà a Terni il 25 novembre nella Casa Arti Opificio Siri, Sala dell’Orologio.

=> Leggi le interviste ai protagonisti di QualEnergia 2015

Il Forum ospiterà la conferenza nazionale “Che clima che fa”, un incontro a cui parteciperanno rappresentanti delle istituzioni, economisti, ambientalisti e imprenditori per confrontarsi sulle sfide e sulle opportunità della Green Economy.

I lavori si apriranno il 23 novembre alle 9:30 con la sessione “Le sfide energetiche dopo l’accordo nazionale sul clima”. Interverranno esponenti di Assoelettrica, 50Hertz, Terna, assoRinnovabili, ANEV e Legambiente.

Nel corso del convegno gli esperti faranno il punto sulle opportunità per le imprese aperte dalla transizione energetica dalle fonte fossili alle energie rinnovabili. Alle 12 verrà presentato il XIV Rapporto “Gli italiani e il solare – Rinnovabili ed efficienza”, a cura della fondazione UniVerde e dell’IPR Marketing.

=> Scopri le novità in arrivo per quanto riguarda il fotovoltaico

Nella terza sessione si discuterà della strategia italiana per rispettare l’Accordo sul clima siglato a Parigi e ridiscusso alla COP22 di Marrakesh, conclusasi nei giorni scorsi in Marocco. La giornata si concluderà con una sessione dedicata al potenziale della geotermia nello sviluppo sostenibile delle comunità locali.

Il 24 novembre ad aprire i lavori sarà Antonio Valente, amministratore delegato della Lorien Consulting. L’ad illustrerà i risultati della prima edizione del rapporto “La mobilità sostenibile”, realizzato dall’istituto di consulenza in collaborazione con La Nuova Ecologia.

La giornata sarà interamente dedicata alle prospettive di sviluppo della mobilità sostenibile italiana da qui al 2030. A illustrare soluzioni smart e innovative per rendere più sostenibile il settore dei trasporti pubblici e privati saranno tra gli altri esponenti del Consorzio Italiano Biogas, dell’Amat Milano e di Car2Go. A concludere i lavori della giornata sarà il presidente della Commissione Ambiente della Camera dei Deputati Ermete Realacci.

Venerdì 25 i lavori del Forum si sposteranno a Terni. Dopo i saluti di rito delle autorità regionali sono in programma due sessioni ricche di interventi: “Presente e futuro delle sfide energetiche”; “Economia circolare e gestione virtuosa dei rifiuti”.

Per iscriversi al Forum gratuitamente è possibile compilare l’apposito form sul portale forumqualenergia.it, contattare la segreteria organizzativa al numero 06.3213054 o via mail all’indirizzo forum@lanuovaecologia.it.

22 novembre 2016
Immagini:
Lascia un commento