Foreste per le Persone: Maugeri e Ligabue testimonial d’eccezione

Il mondo sarà anche una sfera enorme che rotola nello spazio infinito, ma tutte le cose che vi succedono sono in qualche maniera collegate. Senza scomodare teorie new age o filosofie orientali, per capire questo concetto basta pensare al dramma del cambiamento climatico. La desertificazione avanza per colpa, anche, delle tonnellate di CO2 riversate nell’atmosfera da fabbriche lontane chilometri di distanza; per non parlare dei danni globali causati dalla deforestazione.

In effetti, preservare le foreste pluviali è qualcosa di importante al di là del valore immediato. Com’è noto, foreste come quella Amazzonica sono il polmone della Terra, le vere responsabili della trasformazione dell’anidride carbonica in ossigeno. Per questo è possibile collegare quello che succede al di là dell’oceano alla nostra vita cittadina. Dalle Alpi alle Ande si diceva una volta, ma sarebbe meglio dire in questo caso dai Navigli all’Amazzonia.

Sì, perché ICEI (Istituto Cooperazione Economica Internazionale) e Lifegate Planet hanno deciso di festeggiare in maniera originale l’Anno Internazionale delle Foreste, con un’iniziativa chiamata Foreste per le Persone.

Si tratta di una raccolta fondi pensata precisamente per sensibilizzare l’opinione pubblica proprio su quanto appena detto:

Nello specifico, i proventi ottenuti durante la campagna, che si concluderà a febbraio 2012, serviranno a finanziare due progetti “distanti ma vicini”: quello di ICEI, dedicato alla riforestazione e tutela dell’Amazzonia brasiliana nell’area indigena Sateré Mawé, e quello di LifeGate Planet volto alla riforestazione della zona Navigli nell’area milanese. Perché la salute del pianeta e delle persone dipende da quella delle foreste. Anche se lontane.

Non c’è vera distanza, dunque, tra i Navigli e l’Amazzonia: siamo tutti nello stesso pianeta.

Testimonial d’eccezione dell’iniziativa sono Paola Maugeri, volto notissimo della TV, e Marco Ligabue, chitarrista e fondatore della rock band italiana RIO (oltre che fratello di Luciano). I due saranno protagonisti a breve di un video di lancio di Foreste per le Persone e di una conferenza stampa.

Per chi volesse donare qualcosa alla lodevole iniziativa, copiamo di seguito gli estremi bancari per il bonifico:

Banca Etica IBAN IT 52 P 05018 01600 000000 140391 – causale Campagna Foreste per le persone

È comunque possibile utilizzare un più comodo pagamento online a questa pagina (ci sembra però, al momento in cui scriviamo, che il form debba ancora essere aggiornato).

22 novembre 2011
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento